Annato E160b come colorante nei formaggi

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Annato E160b come colorante nei formaggi

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Annato E160b come colorante nei formaggi, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Buongiorno,

in un caseificio per cui faccio consulenza si è deciso di preparare un formaggio composto da latte bovino, caprino, caglio e sale.

Siamo ancora agli inizi delle prove. Avremmo deciso di conferire maggior colore giallo al formaggio (altrimenti la pasta rimane troppo bianca, inoltre così è maggiormente apprezzato dal consumatore) aggiungendo, direttamente durante la caseificazione subito dopo il caglio, dell'Annato E160b come colorante.

Siccome non conosco bene l'impiego di questo colorante volevo provi alcune domande:

sarebbe meglio utilizzare altre tipologie di coloranti, migliori... (mi consigliate di aggiugerlo durante la coagulazione)?

esistono dei limiti di legge/proibizioni circa l'aggiunta di tale sostanza durante la fase di caseificazione?

volendo poi esportare il formaggio in Giappone, sapreste indicarmi se ci sono limiti legislativi?

eventualmente ho sentito parlare dello zafferano, che è simile come scopo; vi risulta?

Grazie mille a chi mi risponderà!

Ciao ciao

 


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Annato E160b come colorante nei formaggi
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Ciao matteo,

vedi RegCE 1333/2008 (Additivi), del quale su EurLex trovi la versione consolidata fino al RegUE 25/2013.

Allegato II - ParteE

01.7 Formaggio e prodotti caseari

Buon lavoro,

cordialmente,

trentino


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Ciao trentino, grazie mille per la risposta, andrò a verificare! :-)

Visto che sei così gentile, potrei chiederti un parere circa le altre mie domande del quesito?

Grazie mille,

Matteo


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

x Giappone, vedi questo documento:

Istituto Superiore di Sanità
Esportare alimenti in Giappone: enti e norme di riferimento.
Romano Marabelli, Piergiuseppe Facelli, Anna Maria Ferrini, Giovanna Franciosa, Paolo Aureli
2009, iii, 78 p.
Rapporti ISTISAN 09/27

Saluti,
trentino
 


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Ciao trentino, ho controllato.

Nella categoria Prodotti caseari (tranne i prodotti di cui alla categoria 16), il mio prodotto dovrebbe entrare in questa categoria giusto?

160b Annato, bissina, norbissina

Solo prodotti stagionati arancioni, gialli e di colore biancastro (cosa significa? non è un formaggio con la crosta, lo vorrei aggiungere in fase coagulazione)

Livello massimo (mg/l o mg/kg, a seconda dei casi): 15 (cosa signifca? come faccio a regolarmi quanto aggiungerne?)

Grazie infinite,

Scusate davvero se rompo :-)


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Solo prodotti stagionati arancioni, gialli e di colore biancastro (cosa significa? non è un formaggio con la crosta, lo vorrei aggiungere in fase coagulazione)

Sinceramente ho la tua stessa difficoltà a capire.

  • Potrebbe intendersi: naturalmente arancioni, gialli e di colore biancastro?

Oppure

  • Potrebbe intendersi: quelli che desidero diventino arancioni, gialli e di colore biancastro?

Sicuramente, tra 1000 taffnauti qualcuno con le mani in pasta ci verrà in aiuto…

Livello massimo (mg/l o mg/kg, a seconda dei casi): 15 (cosa signifca? come faccio a regolarmi quanto aggiungerne?)

Articolo 11

Quantità utilizzabili di additivi alimentari

….

3. Le quantità massime di additivi alimentari specificate nell’allegato II si applicano, salvo indicazioni contrarie, agli alimenti commercializzati. In deroga a questo principio, per gli alimenti essiccati e/o concentrati che devono essere ricostituiti, le quantità massime si applicano agli alimenti ricostituiti secondo le istruzioni riportate sull’etichetta tenuto conto del fattore minimo di diluizione.

4. Le quantità massime utilizzabili di coloranti specificate nell’allegato II si applicano, salvo indicazioni contrarie, alle quantità di principio colorante contenute nei preparati coloranti.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

L'unico formaggio giallo che io conosca è il Gouda (http://www.leziosa.com/gouda.htm ) che, come vedi, contiene proprio l'annatto.

Quanto allo zafferano, il 1333/08 non lo considera additivo (cfr. considerando 5).


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

L'Annatto è usato anche nel Cheddar, in Piemonte e Valle d'Aosta, nella produzione di alcune Tome a maturazione di 40-60 giorni.


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

formaggio, colorante, e160b, quantita, additivi, alimenti, coagulazione, pasta, prodotto stagionato, caglio, livello, alimentare, caseificazione, maturazione, prodotto caseario, regolamento ce n 1333 2008, caseificio, verifica, consulenza, legislativo, ente, sale, latte, prodotto, consumatore, limite, etichetta, sicuramente, lavoro, limite legge

Discussioni correlate