Linee guida tamponi superficiali in stabilimento

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Microbiologia Alimentare --> Linee guida tamponi superficiali in stabilimento --> M2898

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Linee guida tamponi superficiali in stabilimento. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Linee guida tamponi superficiali in stabilimento

 

Ciao Sabrina,
 
di linee guida e riferimenti normativi, relativamente all'argomento tamponi superficiali, ne abbiamo già parlato in altre occasioni; pertanto ti rimando direttamente alle seguenti discussioni:
Per quanto concerne i punti in cui effettuare il campionamento, direi che non esistono ad oggi riferimenti normativi specifici. E' compito del Responsabile Gestione Qualità (RGQ) stabilirli sulla base della propria realtà operativa.
 
Un possibile modus operandi consiste nell'identificazione su una planimetria aggiornata dello stabilimento delle superfici, meglio se suddivise tra a contatto (es. a001 = nastro trasportatore, a002 = coltello, etc.) e non a contatto (es. b001 = porta, b002 = parete, etc.)
 
A ciò aggiungerei un'ulteriore distinzione, ossia: se effettuati in fase operativa (ossia durante la lavorazione) o in fase pre-operativa (ossia prima di iniziare la lavorazione). In particolare, mentre la prima è utile per capire le effettive condizioni lavorative in stabilimento; la seconda è utilissima per comprendere la validità delle procedure di sanificazione.
 
Spero di esserti stato utile!
 
à bientôt!
Giulio

 



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

riferimenti normativi, numero tamponi superficiali, nastro trasportatore, tamponi ambientali, base, campionamento, sanificazione, limite riferimento, planimetria, responsabile gestione qualita

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.