Rintracciabilità al ristorante degli affettati sottovuoto

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Rintracciabilità al ristorante degli affettati sottovuoto

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Rintracciabilità al ristorante degli affettati sottovuoto, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Un ristorante che conserva sottovuoto gli affettati, in particolare quelli prodotti per preparare la pizza (esempio: prosciutto, salamino, mozzarella gia affettati, ecc), come può garantire la rintracciabilità di tali prodotti?

Mi spiego meglio: per recuperare tempo il ristoratore affetta tutto il prodotto e lo conserva sottovuoto in piu porzioni.

Grazie!


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Rintracciabilità al ristorante degli affettati sottovuoto
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

La procedura di rintracciabilità per il ristorante è relativa solo per la fase a monte.

Il ristoratore, cioè, deve realizzare una procedura che consenta di risalire a chi gli abbia fornito l'alimento. Sulle modalità non ci sono regole fisse. Nel caso in questione la prima cosa da valutare è se la medesima tipologia di affettato lo acquista da un solo fornitore o più fornitori.

A mio avviso potrebbe applicare alla confezione sottovuoto un'etichetta, oppure scrivere con pennarello indelebile il fornitore (che può identificare con un codice numerico o alfanumerico es. F1 corrisponde alla Ditta XXXXX, F2 corrisponde alla Ditta yyyyyyyy), e il DDT/fattura di acquisto (es. n. xxxxxxx del gg.mm.aa).

Saluti.


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

rintracciabilita, ristorante, fornitore, conserve, mozzarella, alimenti, etichetta, porzione, confezione, prodotto

Discussioni correlate