Stabilizzazione di gel formati da caseine

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Chimica degli Alimenti --> Stabilizzazione di gel formati da caseine

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Stabilizzazione di gel formati da caseine, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:
quali sono tipi di interazione che possono stabilizzareun gel farmato da caseine?

replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Stabilizzazione di gel formati da caseine
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:
Ciao :-)
ti consiglio prima di leggere le seguenti discussioni che già affrontano l'argoemnto, nel caso avessi ancora eventuali dubbi e domande specifiche, non esitare a chiedere...
Fammi sapere...

Qui i link alle discussioni:
Stabilità delle micelle caseiniche
Caratterizzazione chimica della cagliata

A presto!


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

La sineresi del gel di caseine diminuisce con l'abbassamento del ph del gel; a temperature elevate consegue un coefficiente di permeabilità molto maggiore con pori di grandi dimensioni (alcuni maggiori di 20 micron) che costituiscono il gel, al contrario a temperature piuttosto basse i pori sono piccoli (minori di 5 micron).

 

Durante la fase di gelificazione ciò si può spiegare dal modo in cui le particelle si aggregano in una fase "precoce" del processo di gelificazione, a distanze relativamente brevi.

 

A temperature attorno ai 20°C (basse) non abbiamo riarranigiamento delle particelle di caseina in masse gelatinose, al contrario a temperature più elevate di 30°C si sono potuti osservare blocchi di gel composti da aggregati densi di circa 25 particelle caseiniche con conseguente maggiore permeabilità.

 

Concludendo la sineresi a 30°C è dovuta ad un consolidamento del reticolo di gel, a queste temperature però il gel risulterà instabile con debolezza del reticolo stesso.


per maggiori informazioni ti rimando allo studio in inglese:

"Properties of acid casein gels made by acidification with glucono-δ-lactone. 2. Syneresis, permeability and microstructural properties "

replyemailprintdownloadaward

Oggetto:
Ciao :-)
ti consiglio prima di leggere le seguenti discussioni che già affrontano l argoemnto, nel caso avessi ancora eventuali dubbi e domande specifiche, non esitare a chiedere...
Fammi sapere...

Qui i link alle discussioni:
Stabilità delle micelle caseiniche
Caratterizzazione chimica della cagliata

A presto!

grzie mille i link che mi hai consigliato mi hanno servito molto per chiarire i miei dubbi 

replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

gel, caseine, temperatura, stabilizzazione, gelificazione, permeabilita, sineresi, micella, caseina, processo, interazione, cagliata, ph, stabilita

Discussioni correlate