Procedura HACCP per preparazione Fajitas di pollo

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Qualità e Sicurezza Alimenti --> Procedura HACCP per preparazione Fajitas di pollo

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Procedura HACCP per preparazione Fajitas di pollo, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Buongiorno a tutti!

Avrei bisogno di una mano per l'organizzazione di una serata ("una tantum"). Vorrei proporre le Fajitas di pollo messicane nel mio ristorante.

Ora, la ricetta è più che chiara e nello specifico userei: pollo crudo fresco, peperoni surgelati, cipolle, riso e fagioli freschi, tortillas di grano preconfezionate, guacamole surgelato (che condirò con olio, pomodoro e succo di limone).

La cottura prevede pollo, peperoni e cipolle insieme in padella.

Sapreste aiutarmi per quanto riguarda l'Hazard Analysis and Critical Control Points (HACCP)?

Grazie infinite!!


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Procedura HACCP per preparazione Fajitas di pollo
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Personalmente non vedo criticità diverse o aggiuntive rispetto a quelle che ritengo siano già state prese in considerazione per la quotidiana gestione igienico-sanitaria dell' attività del ristorante.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Concordo con trentino, anche perché per un ristorante è impossibile seguire un piano di controllo HACCP e per legge non è previsto. Ci si attiene alle buone norme igieniche codificate per il settore, basate sui principi dell'HACCP (piani prerequisito).


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Intervengo per ricordare che ai sensi del RegCE 852/2004:

  • il sistema HACCP va applicato anche nell’attività di ristorazione, in quanto attività di trasformazione e distribuzione di alimenti successiva alla produzione primaria (art. 1)
  • per l'applicazione dei principi del sistema HACCP è prevista la possibilità di utilizzare le procedure contenute in manuali specifici per attività (art.5).

In considerazione di ciò, la corretta implementazione e corretta gestione ordinaria del sistema HACCP di un ristorante non dovrebbe di regola comportare interventi di riesame delle procedure in occasione di introduzione di nuovi menù.


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

haccp, pollo, ristorante, surgelati, cipolla, fresco, peperone, cottura, limone, frumento, igienico sanitario, riso, fagioli, pomodoro, controllo haccp, legge, alimenti, igienico, regolamento ce n 852 2004, olio oliva, produzione

Discussioni correlate