Analisi sulle materie prime in azienda di prodotti ittici

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Qualità e Sicurezza Alimenti --> Analisi sulle materie prime in azienda di prodotti ittici --> M6124

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Analisi sulle materie prime in azienda di prodotti ittici. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Analisi sulle materie prime in azienda di prodotti ittici

Ciao Stefania,

per quanto riguarda le analisi sul pesce sfilettato, aggiungerei che l'Azoto Basico Volatile Totale (ABVT) lo puoi ricercare solo nelle specie ittiche in cui si può sviluppare questo e farei anche ricerca di istamina se tratti specie indicate a rischio nel Reg. CE 2073/2005 e successivi aggiornamenti.

Per le spezie dovrei invece interessarmi anche io. Di getto direi CBT, enterobatteriaceae, muffe e forse anche clostridi, però sarebbe opportuno interessarsi meglio.

Ciao,

Marco



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

spezie, basico, clostridi, analisi, carica batterica totale, regolamento ce n 2073 2005, e941, muffa, rischio

Discussioni correlate (versione beta)








IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.