Twist-off e pilfer-proof in plastica.

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Ricerca e Sviluppo --> Twist-off e pilfer-proof in plastica. --> M2357

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Twist-off e pilfer-proof in plastica.. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Twist-off e pilfer-proof in plastica.
Ciao, premetto di informarmi meglio, quello che ti posso  dire per ora  è che la maggior parte dei tappi per bottiglie o vasetti sono dotati di  un anello di materia plastica (carta a volte cerato o sughero), che forma una guarnizione stretta contro il vetro. Durante il riempimento a caldo e calore di processo questa plastica si ammorbidisce e letti in tutto il vetro per fare un sigillo ermetico.
P
rima che questo però accada c'è il rischio che piccole quantità di aria possano venire risucchate  all'interno del contenitore e causare la contaminazione del prodotto.
 Il rischio di contaminazione può essere ridotta, posizionando un contenitore pieno su un fianco per circa 10 minuti al fine di accrertare che il sigillo si sia perfettamente formato.
I Roll-on-pilfer-proof (ROPP) come tu giustamente hai scritto funzionano mettendo un cappello bianco sulla bottiglia e poi premendo il metallo nella filettatura del vetro; io opterei per questa tipologia, suppongo che resitano sia all'imbottigliamento a caldo sia al vuoto.
Concludo però che la consulenza di esperti dovrebbe essere richiesta alle fornitori di packaging quando si seleziona il tipo di chiusura da utilizzare.
Una cortesia, sono molto interessato all'argomento se mi puoi poi speigare la tua scelta e le motivazioni.
Io se ho novità te le posto!

Ciao


torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

bottiglia, contaminazione, rischio, quantita, imbottigliamento, calore, prodotto, fornitore, carta, aria, vuoto, processo, pilfer proof, packaging, riempimento caldo, consulenza, il te

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.