Livelli di un contratto lavorativo per Tecnologo

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Professione Tecnologo --> Livelli di un contratto lavorativo per Tecnologo --> M2072

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Livelli di un contratto lavorativo per Tecnologo . Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Livelli di un contratto lavorativo per Tecnologo

Buongiorno lion80!  ^__^

Parlando di lavoro subordinato, dovrebbero essere gli otto previsti dal CCNL (leggi Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro) per l'Indutria Alimentare. Te li elenco (molto succintamente!) in ordine crescente:

  • VII Livello: svolge attività di natura esecutiva semplice con procedure prestabilite;
  • VI Livello: svolge attività esecutive di natura tecnica o amministrativa che richiedono esperienza pratica;
  • V Livello: svolge attività di carattere tecnico o amministrativo per le quali è richiesta una specifica preparazione ed un adeguato tirocinio; opera in autonomia, ma senza poteri d'iniziativa;
  • IV Livello: svolge incarichi in cui serve una preparazione professionale specifica ed un lungo periodo di pratica lavorativa;
  • III Livello: ha funzioni definite "di concetto", con compiti di controllo e coordinamento in attività aziendali con limitata discrezionalità di poteri; può essere un impiegato viaggiatore o piazzista;
  • II Livello: gode di discreta autonomia e discrezionalità;
  • I Livello: coordina e controlla le attività organizzative ed operative di rilevanza;
  • Quadro: ha funzioni direttive;

Per maggiori informazioni ti segnalo il sito ufficiale del Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro.

Saluti!
Giulio


torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

livello, lavoro, contratto collettivo nazionale lavoro, legge, professionale, alimentare, controllo, tirocinio, te

Discussioni correlate (versione beta)








IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.