Etichettatura alimenti - Regolamento (UE) n. 1169/2011

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Etichettatura alimenti - Regolamento (UE) n. 1169/2011

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Etichettatura alimenti - Regolamento (UE) n. 1169/2011, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Pagine: 1 2

Oggetto:

Regolamento (UE) n. 1169/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 ottobre 2011, relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori, che modifica i regolamenti (CE) n. 1924/2006 e (CE) n. 1925/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio e abroga la direttiva 87/250/CEE della Commissione, la direttiva 90/496/CEE del Consiglio, la direttiva 1999/10/CE della Commissione, la direttiva 2000/13/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, le direttive 2002/67/CE e 2008/5/CE della Commissione e il regolamento (CE) n. 608/2004 della Commissione

L 304
54o anno
22 novembre 2011


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Etichettatura alimenti - Regolamento (UE) n. 1169/2011
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:
Regolamento (UE) n. 1169/2011 - Link:

http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=OJ:L:2011:304:0018:0063:IT:PDF


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:
Il regolamento è vasto e, stando a quanto ho potuto osservare sino ad ora, di non immediata fruizione.
Per il momento mi limito ad alcune osservazioni:

1. Tra le direttive abrogate, ve ne sono due che, nel loro recepimento italiano, costituiscono/costituivano (l'abrogazione e la corrispondente applicazione del regolamento avverranno, comunque, nel dicembre 2014) fondamentali punti di riferimento:

- direttiva 90/496/CEE = decr.to leg.vo 77/93 relativo all'etichettatura nutrizionale
- direttiva 2000/13/CE = decr,to leg.vo 109/92 (troppo noto per dire di cosa si occupa)

2. Le norme nazionali di recepimento delle direttive abrogate verranno automaticamente abrogate dal regolamento, per le sole parti in cui quest'ultimo si sovrapponga alla disciplina previgente. Se però le norme nazionali contengono anche disposizioni non coperte dal regolamento, tali disposizioni sopravvivranno e si renderà necessaria un'opera di raccordo con la nuova disciplina. Ciò in quanto le norme nazionali, pur traendo forza da direttive comunitarie, sono dotate di autonoma forza impositiva, e quindi non perdono vigore per il solo fatto che le direttive recepite vengono meno.

Ci torneremo sopra con calma.

saluti
alf

P.S. Il punto 2 non l'ho scritto io, ma un avvocato, e si vede...


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

L'etichettatura nutrizionale diviene obbligatoria?


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Quanto  tempo abbiamo per adattarci al nuovo regolamento?


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:
Ciao Sabrina, ^0^

ti suggerisco di leggere con calma il Regolamento (UE) n. 1169/2011.. Hai tempo fino al 2014...

Articolo 55

Entrata in vigore e data di applicazione

Il presente regolamento entra in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

Esso si applica a decorrere dal 13 dicembre 2014, ad eccezione dell’articolo 9, paragrafo 1, lettera l), che si applica a decorrere dal 13 dicembre 2016 e dell’allegato VI, parte B, che si applica a decorrere dal 1 gennaio 2014.

Inoltre vi è tutto il discorso delle Disposizioni Transitorie (art. 54) da tenere in considerazione...

Come diceva il testo di una canzone di qualche anno fa: Relax, Take It Easy... ;-)
Giulio

replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Buongiorno a tutti,

ho letto il regolamento (UE) n. 1169/2011 ma vorrei un chiarimento per quanto riguarda la quantità di acqua che si può non dichiarare in etichetta. Nel regolamento si dice che:

art 20 _ Omissione dei costituenti di un prodotto alimentare dall'elenco degli ingredienti

e) l'acqua:

i) quando è utilizzata, nel corso del processo di fabbrica­zione, solo per consentire la ricostituzione di un ingre­diente utilizzato sotto forma concentrata o disidratata; o
ii) nel caso di un liquido di copertura che non è normal­mente consumato.

quindi decade l'omissione dell'acqua nell'elenco degli ingredienti se aggiunta in quantità inferiore al 5% in peso del prodotto finito, come previsto dal D.Lgs 109/92?

Grazie


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Vedi Allegato VII - punto 1.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Grazie mille


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Il regolamento sulle nuove indicazioni riguardanti l’etichettatura dei prodotti agroalimentari è stato approvato ed è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea del 22 novembre, con il n.1169/2011 ed entrerà in vigore dopo venti giorni e cioè il 12 dicembre 2011.Già oggi nei vari Stati membri compresa l’Italia, seppure in misura ridotta, sono in vendita prodotti alimentari che riportano l’etichetta nutrizionale per cui la novità consiste nell’obbligo applicabile al massimo tra cinque anni e nella lista degli elementi che dovrà essere uguale per tutti. 
 .....continuo a non capire dobbiamo adattarci entro il 12 dicembre o abbiamo tempo?

aiutatemi!!!

mmmmGià oggi nei vari Stati membri compresa l’Italia, seppure in misura ridotta, sono in vendita prodotti alimentari che riportano l’etichetta nutrizionale per cui la novità consiste nell’obbligo applicabile al massimo tra cinque anni e nella lista degli elementi che dovrà essere uguale per tutti. 
 Già oggi nei vari Stati membri compresa l’Italia, seppure in misura ridotta, sono in vendita prodotti alimentari che riportano l’etichetta nutrizionale per cui la novità consiste nell’obbligo applicabile al massimo tra cinque anni e nella lista degli elementi che dovrà essere uguale per tutti. 
  

 


replyemailprintdownloadaward

Pagine: 1 2



Parole chiave (versione beta)

nutrizionale, abrogazione, etichettatura alimentare, etichetta, quantita, acqua, vendita prodotti alimentari, elenco ingredienti, gazzetta ufficiale, decreto legislativo 27 gennaio 1992 n 109, disidratato, te, alimenti, prodotto, zucchero, copertura, legislativo, acidi grassi saturi, peso, valore energetico, carboidrati, prodotto alimentare, liquido, sale, processo, consumatore, grassi, proteine

Discussioni correlate