Dicitura in etichetta: consumare entro 24 ore dall'apertura

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Marketing Agroalimentare --> Dicitura in etichetta: consumare entro 24 ore dall'apertura --> M6917

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Dicitura in etichetta: consumare entro 24 ore dall'apertura. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Dicitura in etichetta: consumare entro 24 ore dall'apertura

Ciao Stefania,

mi è parso di intendere che il cliente si lamenti della breve durata della scadenza prodotto che quindi per lui è anti-economico acquistare tale tipologia di merce, giusto?

Prendendo il problema da un punto di vista puramente commerciale, vale a dire se il prodotto confezionato ha una durata massima sperimentata di 24 ore, allora puoi solo suggerirgli il reso; se il prodotto che vendi ha una durata massima di 24 ore qualunque sia il processo produttivo per il prodotto ideato ci sono poche soluzioni vale a dire nessuna, superato tale periodo desumo tu sia consapevole sul possibile deterioramento, pur tenendo conto delle migliori condizioni di conservazione, in tal caso devi rivedere le fasi di produzione per presentare un prodotto con caratteristiche simili con scadenza più lunga.

Dimenticavo (Stefania86: A questo punto penso di ovviare dicendo di consumare il prima possibile ma non oltre48ore dall'apertura ?) la durata deve sempre essere supportata da evidenti studi analitici e mai propri convincimenti a meno che il prodotto non sia consolidato sul mercato e ci sia una bibliografia esaustiva sul periodo di confezionamento.

Ciao,

Michele



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

prodotto, confezionamento, processo produttivo, conservazione, bibliografia

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.