Glutammato e limiti di legge

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Glutammato e limiti di legge --> M3426

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Glutammato e limiti di legge. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Glutammato e limiti di legge

Ciao a tutti, vi scrivo per un dubbio relativo all'uso del glutammato nell'indistria alimentare: mi risultava che il suo uso fosse legato a limiti quantitativi negli alimenti, ma riguardando velocemente la normativa non ritrovo tale limite: è previsto il canonico"quanto basta"? Nella fattispecie, l'alimento che mi interessa è un dado per brodo di pesce: nell'eventualità ci fossero dei limiti, a vostro avviso vanno considerati sul prodotto alla vendita oppure, cpme da reg. CE del 31/12/2008, art.11, per alimenti concentrati si considerano le quantità massime sull'alimento ricostituito come da indicazioni in etichetta?

Altro dubbio relativo al medesimo alimento: nel produrlo, vengono utilizzate anche delle verdure in minima quantità (pomodori, cipolla) che vengono fatte bollire per poi venire eliminate dal composto che verrà lavorato per produrre il daddo: partendo da tale presupposto il produttore non le cita tra gli ingredienti: a mio avviso non è corretto, cosa ne dite? 

Grazie per la collaborazione!



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

alimenti, limite, quantita, pomodoro, e621, cipolla, alimentare, etichetta, prodotto, ingrediente

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.