Additivi e coadiuvanti per caseificazione

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Additivi e coadiuvanti per caseificazione --> M2778

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Additivi e coadiuvanti per caseificazione. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Additivi e coadiuvanti per caseificazione
Tento un elenco (spero esaustivo).
 
Per gli additivi il riferimento è il Decr. MINISAN 27.2.96 n. 209 (ho omesso i coloranti); per i coadiuvanti, come saprai, non esiste lista positiva:
 
E 251, E252
Formaggio a pasta dura, semidura e semimolle; prodotti analoghi al formaggio a base di latte = 150 mg/kg nel latte destinato alla produzione di formaggio o dose equivalente se addizionata dopo aver prelevato il siero e aggiunto acqua
 
E 280, E 281, E 282, E 283
Formaggi e prodotti analoghi ai formaggi (solo trattamento superficiale) = q.b.
 
E 1105
Formaggio stagionato = q.b.
 
E 500ii
Solo per formaggi di latte acido = q.b.
 
E 260, E 270, E 330, E 575
Mozzarella e formaggi ottenuti dal siero di latte = q.b.
 
E 460ii
Solo per formaggio grattugiato e a fette = q.b.
 
E 200, E 202, E 203
Formaggio preconfezionato a fette, formaggio non stagionato, formaggio a strati e formaggio con aggiunta di prodotti alimentari = 1000 mg/kg
Formaggio fuso, formaggio a base di proteine = 2000 mg/kg
Formaggio e prodotti analoghi al formaggio (solo trattamento superficiale) = q.b.
 
E 234
Formaggio stagionato e formaggio fuso = 12,5 mg/kg
 
E 235
Trattamento superficiale di formaggio duro, semiduro e semimolle = 1 mg/dm2 di superficie (a non più di 5 mm dalla superficie)
 
E 239
Formaggio provolone = 25 mg/kg di residuo, espressi come formaldeide
 
Nelle applicazioni che seguono, la dose massima indicata (espressa come P2O5) di acido fosforico e dei fosfati E 338, E 339, E 340, E 341, E 343, E 450, E 451 e E 452 può essere addizionata singolarmente o in combinazione
Formaggio non stagionato (esclusa la mozzarella) = 2 g/kg
Formaggio fuso e prodotti analoghi = 20 g/kg
 
E 551, E 552, E 553a, E 553b, E 554, E 555, E 556, E 559
Formaggio duro, semiduro e fuso a fette o grattugiato = 10 g/kg
 
E 170, E 504, E 509, E 575
Formaggio stagionato = q.b.
 
E 170, E 460, E 504, E 509, E 575
Formaggio stagionato a fette e grattugiato = q.b. 


torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

formaggio, formaggio stagionato, latte, trattamento, formaggio fuso, stagionato, siero, mozzarella, base, pasta, residui, e252, proteine, additivi, prodotto alimentare, e240, acqua, preconfezionato, provolone, colorante, acido, e338

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.