Additivi prodotti biologici trasformati

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Additivi prodotti biologici trasformati --> M2397

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Additivi prodotti biologici trasformati. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Additivi prodotti biologici trasformati

Neppure io mi sono mai addentrato nell'universo del biologico, quindi mi limito ad alcune brevi considerazioni relative alle mozzarelle "senza conservanti".

Tale categoria di additivi è trattata nell'allegato XI del 209/96. Salvo errori da parte mia, tra i campi d'impiego degli additivi ivi presenti non vi è la mozarella. Si tratta quindi, a mio avviso, di un tipico caso da art. 2, comma 1, lettera c)  del 109/92. ( non suggerire che il prodotto alimentare possiede caratteristiche particolari, quando tutti i prodotti alimentari analoghi possiedono caratteristiche identiche),   

L'uso improprio del claim "senza conservanti" sta dilagando. Mi permetto di segnalare un mio articolo al riguardo: Senza conservanti? NO, senza vergogna!

saluti

alf

 

 

 

 

Ti ringrazio per il tuo intervento . Anche io sempre avuto il sospetto che nei formaggi freschi a pasta filata non fossero ammessi additivi ad azione conservante.

Purtroppo complice anche la stesura del Decreto targato 2006 , non ho avuto mai la certezza matematica . Ora sull'onda del tuo intervento , effettuerò ulteriori approfondimenti per verificare la sussistenza dell'illecito amministrativo di cui all'articolo 2 del D.lgsvo 109/92 (e successive modifiche ed integrazioni) , nella parte in cui fà divieto di accenare a proprietà che sono comuni a prodotti analoghi .

Ti do una news (se già non la conosci) un tribunale credo in provincia di Avellino ha assolto un commerciante dai reati contravvenzionali di cui all'articolo 5 lettere B e D della legge 283/62 .

Il motivo perche in un Decreto del 2009 (dovrebbe essere quello ampiamente pubblicizzato dove un noto parlamentare bruciava vecchi testi di legge) non ha inserito nell'elenco anteriori al 1 Gennaio 1970 la legge 283/62 , pertanto secondo questo secondo questo giudice di 1 grado da considerarsi formalmente abrogata .

Mi riprometto di essere piu preciso con altre emai con gli esatti riferimenti normativi da cui e scaturita (permettilmi di affermarlo) questa sentenza sciagurata .

Ciao Robert



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

legge, legge 30 aprile 1962 n 283, formaggio fresco pasta filata, verifica, riferimenti normativi, additivi, decreto legislativo 27 gennaio 1992 n 109, conservanti, abrogazione

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.