Peso effettivo da dichiarare in etichetta

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Peso effettivo da dichiarare in etichetta

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Peso effettivo da dichiarare in etichetta, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:
Secondo voi, alla luce della normativa cogente, il peso da dichiarare in etichetta su un trancio di prosciutto crudo deve contenere il peso della pellicola avvolgente? Grazie!

replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Peso effettivo da dichiarare in etichetta
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:
Quantità L'etichetta deve riportare la quantità netta o, nel caso di prodotti preconfezionati in quantità unitarie costanti, la "quantità nominale". "La quantità netta di un preimballaggio è la quantità che esso contiene al netto della tara". Inoltre "se un prodotto alimentare solido è presentato immerso in liquido di governo, deve essere indicata anche la quantità di prodotto sgocciolato". L'obbligo di indicazione della quantità netta è escluso quando si tratta di "prodotti soggetti a notevoli cali di massa o volume. In questo caso "i prodotti devono essere pesati alla presenza dell'acquirente ovvero riportare l'indicazione della quantità netta al momento in cui sono esposti per la vendita al consumatore". Tale, ad esempio, il caso dei salumi. Ti consiglio di cercare i8l D.P.R. 26 maggio 1980, n. 391 (1). Disciplina metrologica del preconfezionamento in volume o in massa dei preimballaggi di tipo diverso da quello C.E.E. (2).

replyemailprintdownloadaward

Oggetto:
Secondo voi, alla luce della normativa cogente, il peso da dichiarare in etichetta su un trancio di prosciutto crudo deve contenere il peso della pellicola avvolgente? Grazie!
Ti uploado un pò di file, sperando ti possano aiutare. Allegata a questa dichiarazione trovi in formato pdf la legge n. 690 del 25 ottobre 1978. Si tratta dell'adeguamento dell'ordinamento interno alla direttiva del consiglio delle Comunità europee n. 76/211/CEE relativa al precondizionamento in massa o in volume di alcuni prodotti in imballaggi preconfezionati.

replyemailprintdownloadaward

Oggetto:
Puoi trovare spunti interessanti anche nel Decreto del Presidente della Repubblica n°327 del 26/03/1980. Infine ti allego il testo del D.P.R. n. 391 del 26 maggio 1980 ossia Disciplina metrologica del preconfezionamento in volume o in massa dei preimballaggi di tipo diverso da quello C.E.E.

replyemailprintdownloadaward

Oggetto:
Ciao a tutti! Su alimentinews ho trovato una risposta ad una domanda simile a quella di Andrea. Ecco il link:

http://www.alimentinews.it/web/component/option,com_joomlaboard/Itemid,38/func,view/id,24/catid,3/

replyemailprintdownloadaward

Oggetto:
Secondo voi, alla luce della normativa cogente, il peso da dichiarare in etichetta su un trancio di prosciutto crudo deve contenere il peso della pellicola avvolgente? Grazie!
Il peso da dichiarare in etichetta riguarda solo ed esclusivamente il contenuto effettivo e non l'imballaggio.

replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

peso, etichetta, quantita, volume, quantita netta, preimballaggio, preconfezionato, imballaggi, metrologico, consumatore, tara, legge, prosciutto crudo, salumi, prodotto, liquido, solido, prodotto alimentare

Discussioni correlate