Alcool etilico come coadiuvante tecnologico

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Alcool etilico come coadiuvante tecnologico

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Alcool etilico come coadiuvante tecnologico, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Buonasera.

 Ho un dubbio: utilizzo alcool etilico al 96% per disciogliere spezie e veicolarle in una bevanda che poi viene trattata a 75° per 15 secondi. i quantitativi di alccol nella ricetta globale della bevanda "nativa" sono circa 0,02%, e sto verifcando la presenza di residui di etanolo nel prodotto pastorizzato e quindi confezionato: mi aspetto residui pari a zero.  La bevanda è biologica ed utilizzo alcool etilico biologico per fare l'operazione. Posso considerare tale alcool  come coadiuvante e quindi non dichiararlo tra gli ingredienti  in etichetta? Il mio dubbio riguarda il fatto che l'alcool normalmente è considerato prodotto alimentare, anche se certamente in questo caso non è aggiunto con l'obiettivo di alimentare e neanche di aromatizzare il prodotto finale.

Grazie in anticipo per la risposta.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Alcool etilico come coadiuvante tecnologico
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Direi proprio che se nel prodotto finito l'alcool non c'è, tu non lo debba dichiarare: sarebbe di fatto un coadiuvante.
 


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

coadiuvante tecnologico, bevande, prodotto, residui, confezionamento, ingrediente, e1510, spezie, prodotto alimentare, alimentare, pastorizzato, etichetta

Discussioni correlate