Indicazione Omega3 in etichetta

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Indicazione Omega3 in etichetta

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Indicazione Omega3 in etichetta, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Buonasera,

vorrei un vostro parere in merito all'indicazione della quantità di Omega 3 contenuti in un Alimento nella Tabella Nutrizionale.

Questa deve essere espressa in grammi (se superiore allo 0,3g di acido alfa-linolenico) o in milligrammi (se superiore a 40 mg la somma di acido eicosapentanoico e acido docosaesaenoico) per 100 g e per 100 kcal. Inoltre, l'indicazione deve essere data in prossimità della Tabella Nutrizionale ma non all'interno di essa e quindi direi immediatamente sotto.

Fin qui ditemi se concordate o meno.

In un Articolo intitolato Grassi insaturi ed omega-3: ecco i nuovi claims nutrizionali si fa riferimento al fatto che indicando gli Omega 3 in Tabella Nutrzionale si debba necessariamente (e non più quindi in modo facoltativo) esprimere anche le Fibre e Acidi Grassi Polinsaturi (facendo riferimento al " D.Lgs 77/92 "; in realtà trattasi del Decreto Legislativo n°77 del 16/02/1993).

Vi risulta?

Grazie ed un saluto!

Francesco


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Indicazione Omega3 in etichetta
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Quale Autore dell'Articolo citato, mi corre l'obbligo, ringraziando fralabio per la correzione e l'attenzione, di qualche commento.

La frase cruciale è la seguente: “L’impiego di una informazione nutrizionale rende obbligatoria la presenza dell’etichetta nutrizionale, la quale, nei casi che stiamo esaminando, dovrà essere:...

Si tratta, quindi, non della semplice indicazione quantitativa degli Omega-3, bensì della loro presenza all'interno di una Informazione Nutrizionale (...una descrizione e un messaggio pubblicitario che affermi, suggerisca o richiami) e ciò in forza dell'articolo 4 comma 5 del citato D.Lgs. n°77/93 (“5. È obbligatorio dichiarare anche le sostanze che appartengono o compongono una delle categorie di nutrienti elencati ai commi 2, 3 e 4 quando essi sono oggetto di informazione nutrizionale.”).

Tutto ciò, peraltro, è stato superato dal fatto che le attuali regole sono dettate dal Reg. (UE) n°1169/2011 (il mio articolo è datato Marzo 2010) che ha abrogato la Direttiva 90/496/CEE da cui discende il D.Lgs. n°77/93).


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Ti ringrazio, alfclerici, per la risposta.

Pertanto, ricapitolando, attualmente (a seguito dell'entrata in vigore del Reg. UE n°1169/2011) non vi sono obblighi che impongano l'indicazione nella Tabella Nutrizionale di ulteriori parametri se viene indicata la quantità di Omega-3 presenti, né in caso di Claim Nutrizionale espresso sul Packaging, né senza tale indicazione.

Permane l'obbligo di indicare la quantità di Omega 3 presenti (espressi in g o mg) nel medesimo campo visivo della Tabella Nutrizionale ma non all'interno della Tabella, in caso di Claim espresso in Etichetta.

 Ho detto bene?


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Dunque, a me pare che il già più volte citato Reg. (UE) n°1169/2011 si occupi dell'argomento così:

Art. 30 - Contenuto

...omissis...

2. Il contenuto della dichiarazione nutrizionale obbligatoria di cui al paragrafo 1 può essere integrato con l’indicazione delle quantità di uno o più dei seguenti elementi:

a) acidi grassi monoinsaturi;

b) acidi grassi polinsaturi;

...omissis...

Art. 32Espressione per 100 g o per 100 ml

1. Il valore energetico e le quantità di sostanze nutritive di cui all’articolo 30, paragrafi da 1 a 5, sono espressi ricorrendo alle unità di misura indicate nell’allegato XV.

...omissis...

Allegato XVEspressione e Presentazione della Dichiarazione Nutrizionale

Le unità di misura da usare nella dichiarazione nutrizionale per l’energia [kilojoule (kJ) e kilocalorie (kcal)] e per la massa [grammi (g), milligrammi (mg) e microgrammi (μg)] e l’ordine si presentazione, se del caso, sono i seguenti:

...omissis...

  • acidi grassi monoinsaturi: g
  • acidi grassi polinsaturi: g

...omissis...

Art. 34 - Presentazione

1. Le indicazioni di cui all’articolo 30, paragrafi 1 e 2, figurano nello stesso campo visivo. Tali indicazioni sono presentate insieme in un formato chiaro e, se del caso, nell’ordine di presentazione di cui all’allegato XV.

2. Le indicazioni di cui all’articolo 30, paragrafi 1 e 2, sono presentate in formato tabulare, se lo spazio lo consente, con allineamento delle cifre. In mancanza di spazio, la dichiarazione è presentata in formato lineare.

...omissis...

Il tutto è ribadito dal Reg. (CE) n°1924/2006:

Art. 7Informazioni nutrizionali (modificato - al primo e secondo comma - dall'Art.49 del Reg. UE n°1169/2011)

...omissis...

Qualora sia formulata un'indicazione nutrizionale e/o sulla salute per una sostanza nutritiva di cui all'art. 30, paragr. 2, del Reg. UE n. 1169/2011, la quantità di detta sostanza nutritiva è dichiarata in conformità degli articoli da 31 a 34 di tale regolamento.

Spero che ciò possa aiutarti a risolvere i tuoi dubbi.


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

nutrizionale, omega 3, quantita, etichetta, acido, acidi grassi polinsaturi, claim, acidi grassi monoinsaturi, kcal, abrogazione, packaging, kj, valore energetico, conforme, grassi, parametri, alimenti, nutriente, legislativo, energia

Discussioni correlate