Onere dei Tamponi Ambientali con Subappalto Servizio Mensa

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Onere dei Tamponi Ambientali con Subappalto Servizio Mensa

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Onere dei Tamponi Ambientali con Subappalto Servizio Mensa, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Buongiorno a tutti gli amici TAFF.

Vorrei un vostro consiglio per districare la seguente situazione:

Una Cooperativa X del Settore Sanitario gestisce una Struttura che ospita Anziani ed affida alla Società Y la gestione della Mensa interna, ovverosia la somministrazione dei pasti, oltre alle pulizie ed alla sanificazione della Mensa.

La Cooperativa X, tra i parametri e criteri per qualificare la Società Y quale proprio Fornitore, richiede i Tamponi superificiali. La Società Y risponde che non spetta loro effettuarli in tale Struttura, in quanto il proprietario dei locali e delle attrezzature rimane la Cooperativa X.

Quali sono le vostre considerazioni, alla luce del fatto che la Cooperativa X è Titolare della Struttura, dei Locali ed Attezzature, ma la Società Y effettua le operazioni di sommistrazione e successive procedure di pulizia e sanificazione.

Grazie a chi interverrà.

 

** Dichiarazione soggetta ad Editing da parte dello Staff ****

Motivazioni: / Suggerimenti: / Provvedimenti

Entro alcune settimane (tempo stimato necessario per la presa visione e la corretta assimilazione) le presenti note potrebbero essere rimosse.

In caso di richieste di chiarimento, segnalazioni, suggerimenti e/o critiche (purché costruttive) l'utente è invitato a contattare privatamente lo Staff (attraverso la sezione contatti).

Ringraziamo anticipatamente per la comprensione/collaborazione.

Lo Staff di Talkin'about Food Forum

 

**** Versione Pre-editing ****

Argomento (i.e. Topic) in cui è stata aperta la Discussione: Legislazione Alimentare

Oggetto della Discussione: chi deve effettuare i tamponi superficiali?

Testo: 

Buongiorno a tutti gli amici taff.

Vorrei un vostro congiglio per districare la seguente situazione:

una cooperativa X del settore sanitario gestisce una struttura che ospita anziani e affida alla società Y la gestione della mensa interna ovvero a somministrazione pasti più pulizie e sanificazione della mensa.

La cooperativa X, tra i parametri e criteri per qualificare la società Y quale proprio fornitore, richiede i tamponi superificiali. La società risponde che non spetta loro effettuarli in tale struttura in quanto il proprietario dei locali e attrezzature rimane la cooperativa X.

Quali sono le vostre considerazioni alla luce del fatto che la cooperativa è titolare della struttura, dei locali, e attezzature ma la società effettua le operazioni di sommistrazione e successive procedure di pulizia e sanificazione.

Grazie a chi interverrà


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Onere dei Tamponi Ambientali con Subappalto Servizio Mensa
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Ciao Donato e bentrovato! ^__^

Di primo acchito - ma, come consuetudine, invito chiunque disponga di maggiori informazioni sull'argomento ad intervenire correggendomi/integrando quanto sto per scrivere - sarei portato a ritenere responsabile la Società che ha in gestione la Mensa (la Società Y, per intenderci).

Questo poiché assimilo il caso in esame a quello di un Operatore del Settore Alimentare (OSA) che prenda in gestione un Locale completamente ammobiliato/accessoriato e che, in ragione di ciò, pretenda che i Tamponi Ambientali li faccia il Proprietario dell'immobile.. Pretesa, a mio modo di vedere le cose, senza alcun fondamento.

Credo anche che questo genere di questioni ricadano nell'ambito del Potere Contrattuale delle parti chiamate in causa; non esistendo - per quanto ne sappia - disposizioni cogenti univoche per casistche tanto ingarbugliate.

Forse, in un caso come quello da te riportato, l'opzione migliore sarebbe quella di scindere tra i due soggetti la Responsabilità dei Tamponi Ambientali (e conseguentemente le spese). Così facendo, la Società Y avrebbe la possibilità di dimostrare, anche in caso di contenziosi col proprio Cliente (la Cooperativa X), l'efficienza delle proprie sanificazioni (attraverso Tamponi Ambientali effettuati in Fase Pre-Operativa) e l'igiene della lavorazione (attraverso Tamponi Ambientali effettuati in Fase Operativa); mentre la Cooperativa X potrebbe verificare l'affidabilità del proprio Fornitore del Servizio Mensa (la Società Y).

Da parte mia è tutto. E tu, Donato, che idea ti eri fatto?

A presto!

Giulio


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

mensa, tamponi ambientali, sanificazione, pulizie, fornitore, parametri, operatore settore alimentare, talkin about food forum, verifica, igiene, esame, legislazione alimentare, te

Discussioni correlate