Omissione informazioni obbligatorie x etichetta con Bollo CE

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Omissione informazioni obbligatorie x etichetta con Bollo CE --> M7558

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Omissione informazioni obbligatorie x etichetta con Bollo CE. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Omissione informazioni obbligatorie x etichetta con Bollo CE

Macgala:

“Rilancio il quesito: in un'azienda si indica nome dell'azienda produttrice + indirizzo internet + bollo CE nonaltro.

Immagino che il quesito sia: è corretto quanto indica questa azienda?

La risposta è: NO.

Con l'arrivo dell'1169/11, l'obbligo dell'indicazione della “azienda produttrice” (ritenuto valido dal 109:i prodotti alimentari preconfezionati destinati al consumatore devono riportare le seguenti indicazioni: ...e) il nome o la ragione sociale o il marchio depositato e la sede del fabbricante o del confezionatore o di un venditore stabilito nella CE;) è stato sostituito da quello dell' “operatore con il cui nome o con la cui ragione sociale è commercializzato il prodotto”.

Quindi, bollo o non bollo, la suddetta indicazione è quantomeno incompleta.

In altre parole, il nostro bollo CE sarà pure sufficiente ad identificare il produttore, ma sicuramente non c'entra nulla con l'informazione al consumatore che, come ho cercato di chiarire, è l'unico obbiettivo del regolamento.



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

consumatore, decreto legislativo 27 gennaio 1992 n 109, sicuramente, prodotto alimentare, prodotto, preconfezionato

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.