Warning: mysql_fetch_array() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.taff.biz/home/index.php on line 374 Denominazioni bevande alcoliche di frutta fermentata (by ) #M - Taff

Denominazioni bevande alcoliche di frutta fermentata

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Denominazioni bevande alcoliche di frutta fermentata --> M6603

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Denominazioni bevande alcoliche di frutta fermentata. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Denominazioni bevande alcoliche di frutta fermentata

Grazie mille, trentino!

non sono più arrivata a collegarmi vista la montagna di neve che ci ha sommersi...

Ho provato a spulciare un po' di normativa ed ho trovato, ad esempio:

- il Reg. CE 479/2008 all'art. 25 comma 2. lettera a) dice : "...Tuttavia, nonostante l’articolo 59, paragrafo 1, lettera a), gli Stati membri possono ammettere l’utilizzazione della parola «vino» se:

a) è accompagnata da un nome di frutta sotto forma di denominazione composta per commercializzare prodotti ottenuti dalla fermentazione di frutta diversa dall’uva ..."

- il Reg. UE 1129/2011 che come categoria di prodotti cita:

  • 14.2.3 "Sidro e sidro di pere"
  • 14.2.4 "Vino di frutta e made wine"

Personalmente non sono riuscita a trarre una conclusione e penso che opterò per la terza soluzione proposta da trentino...

Grazie,

pi.esse



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

frutta, vino, uva, composta frutta, pera, fermentazione

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.