Utilizzo di uova fresche nei prodotti trasformati

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Utilizzo di uova fresche nei prodotti trasformati

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Utilizzo di uova fresche nei prodotti trasformati, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Ciao a tutti,

è da un po' di tempo che cerco di chiarirmi alcuni dubbi riguardo la possibilità o meno di utilizzare uova fresche nei prodotti trasformati da parte delle aziende ma anche dei singoli artigiani.

Il Decreto Ministero Attività produttive 10.11.2003, G.U. 07.01.2003 alla lettera E) dice che le uova devono essere pastorizzate ai sensi del D.Lgs. 65/1993.

Questo ora non è più in vigore, quindi ad oggi come stanno le cose?

Grazie per chi mi aiuterà a derimere la quesione!

Alfredo


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Utilizzo di uova fresche nei prodotti trasformati
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Ciao Alfredo,

per quanto sono riuscito a trovare, la norma che tu citi come DM 10/11/1993 è la:

CIRCOLARE 10 novembre 2003, n.168
Etichettatura, presentazione e pubblicita' dei prodotti alimentari.
(G.U. n. 4 del 7-1-2004).

Riguardo alla

E) Utilizzazione uova fresche, non sono d’accordo con quanto ho sottolineato della seguente frase:
 

Dal momento che le uova utilizzate nei prodotti trasformati, indipendentemente dalla categoria di riferimento, devono essere pastorizzate, la sola menzione «uova fresche» potrebbe sembrare non corretta.

Infatti, il D.Lgs. 65/1993 dice che l’obbligo di pastorizzazione riguarda non le uova, mai i prodotti d’uovo (ovoprodotti) destinati a diventare ingredienti di prodotti trasformati:

D.Lgs. 4 febbraio 1993, n. 65: Attuazione della direttiva 89/437/CEE concernente i problemi igienici e sanitari relativi alla produzione ed immissione sul mercato degli ovoprodotti.

Art. 3 - Condizioni generali per i prodotti d'uovo

1. I prodotti d'uovo, destinati al consumo umano diretto, oppure alla fabbricazione dei prodotti alimentari, devono rispondere alle seguenti condizioni:

a) essere stati ottenuti da uova di galline, di anatre, di oche, di tacchini, di galline faraone o di quaglie, escluse le miscele di specie diverse;

e) essere stati sottoposti ad un trattamento termico, equivalente almeno alla pastorizzazione o ad un altro trattamento riconosciuto dal Ministero della sanità, idoneo a soddisfare i criteri microbiologici riportati al capitolo VI dell'allegato;

Non vedrei quindi limitazioni all’impiego diretto di uova fresche, né ora, né per il passato.

Cordialmente,

Antonio


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Rettifico:

Ciao Alfredo,

per quanto sono riuscito a trovare, la norma che tu citi come DM 10/11/2003 è la:

CIRCOLARE 10 novembre 2003, n.168
Etichettatura, presentazione e pubblicita' dei prodotti alimentari.
(G.U. n. 4 del 7-1-2004).


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Grazie trentino, risposta esatta!

scusami ma Altalex ha fatto un po' di confusione nell'articolo intitolato: Etichettatura e pubblicità dei prodotti alimentari: i chiarimenti del Ministero.

Grazie per il tuo contributo.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Corretta l'analisi di trentino.

Tuttavia il D.Lgs. n°65 del 4 Febbraio 1993, non è stato abrogato dal D.Lgs. n°193/07 ? Pertanto, essendo la Circolare del 2003 e richiamando questa una norma successivamente abrogata i chiarimenti in essa contenuti non perdono d'efficacia?

Saluti!


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Confermo, il D.Lgs. 65/1993 è stato abrogato dal D.Lgs. n°193 del 6 Novembre 2007:

Art. 3. - Abrogazioni

1. Sono abrogati i seguenti provvedimenti:

...omissis...

 h) decreto legislativo 4 febbraio 1993, n. 65;

...omissis...


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

uova, abrogazione, prodotto trasformato, pubblicita prodotti alimentari, regolamento ue n 10 2011, fresco, gallina, pastorizzazione, pastorizzato, ingrediente, miscela, analisi, guscio, legislativo, igienico, trattamento termico, tacchino, lavoro, prodotto alimentare, trattamento, decreto legislativo 6 novembre 2007 n 193

Discussioni correlate