Collocazione postazioni erogatrici di esca rodenticida

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Collocazione postazioni erogatrici di esca rodenticida --> M5669

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Collocazione postazioni erogatrici di esca rodenticida. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Collocazione postazioni erogatrici di esca rodenticida

Ciao a tutti!

In un'azienda alimentare per combattere il problema degli infestanti (ratti e topi) sono state poste delle trappole in tutto il perimetro dello stabile da parte di una ditta autorizzata che ha stipulato un contratto con l'impresa in esame e che rilascia tutta la documentazione inerente gli interventi effettuati.

Le trappole contengono delle sostanze il cui principio attivo (p.a.) causa la morte "posticipata" dell'animale, il che significa che il topo non muore immediatamente ma ha il tempo di allontanarsi dal locale, in modo tale da non creare allarmismi nei soggetti delle specie interessate.

Le trappole sono fabbricate in modo tale da non rilasciare in alcun modo il composto nei locali, nessuno può accedere all'ispezione delle "scatole", se non il personale autorizzato che possiede le chiavi apposite.

Un controllo per la certificazione di qualità ha proibito l'utilizzo di queste trappole, mentre le Autorità di Controllo obbligano l'azienda a munirsi di tali attrezzature. Il mio parere conferma quello delle Autorità di Controllo, in quanto le trappole non vanno in alcun modo in contatto con l'alimento e rappresentano un monitoraggio e una lotta efficaci contro gli infestanti.

Voi cosa ne pensate?



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

controllo, azienda settore agroalimentare, certificazione, ispezione, monitoraggio, esame, qualita, animale, alimenti

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.