Claims: elevato contenuto di e basso indice glicemico

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Claims: elevato contenuto di e basso indice glicemico --> M5339

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Claims: elevato contenuto di e basso indice glicemico. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Claims: elevato contenuto di e basso indice glicemico

Il claim “basso indice glicemico” pur non rientrando esattamente, a mio avviso, nella definizione di “indicazione nutrizionale” (reg. 1924/06, art. 2, comma 2, numero 4), corrisponde, però, a quella di “indicazione” (numero 1 dello stesso articolo).

E' vero, inoltre, che nei considerando del citato regolamento (14, 15, 16, 17) il termine indicazione viene citato più volte senza ulteriori specificazioni. Es.:

- È necessario garantire che le sostanze per le quali è fornita un'indicazione abbiano dimostrato di avere un effetto nutrizionale o fisiologico benefico.

- Un'indicazione dovrebbe essere scientificamente corroborata, tenendo conto del complesso dei dati scientifici disponibili e valutando gli elementi di prova.

Ciò detto, tenuto conto che il regolamento in questione è nato proprio per mettere ordine nei claims alimentari e che, nel caso in questione, non esistono valori legalmente riconosciuti cui fare riferimento (“basso” rispetto a cosa?), ritengo che l'impiego di tal claim non sia privo di controindicazioni (in altre parole, attaccabile, e non senza ragione).



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

claim, nutrizionale, alimentare, indice glicemico, valori

Discussioni correlate (versione beta)








IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.