Antiossidanti, polifenoli e indicazioni nutrizionali

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Antiossidanti, polifenoli e indicazioni nutrizionali

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Antiossidanti, polifenoli e indicazioni nutrizionali, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Ho alcuni dubbi riguardo al Regolamento EC 1924/2006, che descrive chiaramente le quantità minime per poter adottare un nutrition claim e quindi dire che il prodotto è ricco in/fonte di [proteine, vitamine, minerali].

Il problema si pone nei confronti dei claim sugli antiossidanti e i polifenoli, che non sono previsti dal Regolamento.

La frase “contiene antiossidanti” è un health claim e quindi regolato dall’EFSA come tale - e non si può usare né in etichetta, né nel materiale promozionale. Infatti, il termine antiossidanti in sé, se pur usato in maniera generica, può indurre in inganno il consumatore ed esprimere una funzione positiva sulla salute.

Il grande dubbio rimane sui polifenoli: non mi è chiaro se si può comunque affermare che un prodotto "contiene polifenoli” come nutrition claim (indicazione nutrizionale), senza specificare effetti benefici ad esso collegati. Non ha un accezione salutistica nel nome in sé (a differenza di anti-ossidanti), non è riportato nella normativa, l’EFSA ne sconsiglia l’uso nel contesto degli health claims, ma tecnicamente potrebbe essere usato come nutrition claim. Oppure no.

Tra l'altro, potrebbe variare da nazione a nazione?


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Antiossidanti, polifenoli e indicazioni nutrizionali
provaprovaprovaprovaprova



Parole chiave (versione beta)

antiossidanti, polifenoli, claim, nutrizionale, efsa, prodotto, proteine, quantita, etichetta, consumatore, vitamina

Discussioni correlate