Reati alimentari: chi ne risponde?

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Reati alimentari: chi ne risponde?

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Reati alimentari: chi ne risponde?, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Segnalo una interessante sentenza della Corte di Cassazione, relativa all'attribuzione di responsabilità nell'ambito di “enti articolati in più unità territoriali autonome” (tipicamente i singoli punti vendita della Grande Distribuzione Organizzata - GDO).

In particolare il tema affrontato riguarda la presenza o meno di deleghe di responsabilità che il legale rappresentante conferisce ai suoi collaboratori.

Cass. Sez. III n. 28541 del17 luglio 2012 (Ud.16 feb. 2012)

Al non sempre agevole problema di definire le responsabilità ho dedicato un mio articolo intitolato:

Reati alimentari: di chi è la colpa?

 


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Reati alimentari: chi ne risponde?
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Mi sembra che la giurisprudenza relativa alla sicurezza in ambito lavorativo opera secondo gli stessi principi.


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

alimentare, sicurezza, ente, gdo

Discussioni correlate