Preparazione Esame di Stato Tecnologo Alimentare

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Professione Tecnologo --> Preparazione Esame di Stato Tecnologo Alimentare

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Preparazione Esame di Stato Tecnologo Alimentare, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Salve,

mi sono da poco (Febbraio) laureato in Tecnologie e Biotecnologie degli alimenti (3+2) presso l'Università di Perugia.

A Giugno intendo sostenere l'esame di stato per l'abilitazione alla professione di tecnologo alimentare; in questi giorni ho scaricato nei vari siti delle università le tracce degli anni passati, e seguito i consigli su questo sito, circa i regolamenti e le leggi da aver ben presenti (es. codice deontologico, reg 852, 853, 854, ecc).

Volevo però avere magari un quadro più sintetico e diretto su ciò che realmente verrà richiesto, e avevo pensato di prendermi magari qualche manuale per la preparazione all'esame: purtroppo però non esiste nulla di aggiornato (l'unico, peraltro ormai esaurito, è un vecchio testo del 2002); a questo punto pensavo di prendermi magari qualcosa di AGGIORNATO inerente all'esame (e quindi Haccp, Igiene degli Alimenti, Etichettatura, e argomenti correlati)

Sapreste consigliarmi qualche titolo?

Girando in rete ho trovato alcuni manuali, ma non so se sono indicati alla preparazione, se sono sufficienti o se è preferibile integrarli con altri testi:

- Igiene alimentare e HACCP. Guida teorico-pratica per i corsi professionali e per la redazione del manuale di autocontrollo. Con CD-ROM – 31 gen 2014 - di M. Pina De Filippo, Andrea Setini - Maggioli Editore

- Etichettatura degli alimenti e informazioni ai consumatori Copertina flessibile – 1 set 2015 - di Daniela Maurizi - EPC Editore

- Corso di formazione di igiene e sicurezza alimentare. Con CD-ROM Copertina flessibile – 1 nov 2013 - di Manuela Vinay - EPC Editore

Grazie mille!!


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Preparazione Esame di Stato Tecnologo Alimentare
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

io coi testi EPC (oltre a quelli da te nidicati e che trovi sul loro sito) mi sono trovata bene.

purtroppo come testi sono sempre in ritardo rispetto agli aspetti legislativi, quindi in quel campo c'è poco da fare


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

grazie della risposta.

cme, escludendo forse il "Corso di formazione di igiene e sicurezza alimentare", che a vedere da un'anteprima on-line sembra piuttosto un manuale per effettuare delle lezioni, con tanto di slide guida (correggetemi se sbaglio!), quello sull'etichettatura sembrerebbe aggiornato, almeno a quanto si legge sulla descrizione di amazon:

<<La prima parte del libro analizza il Regolamento 1169/11/UE partendo dalle principali novità in modo da essere immediatamente utile a chi già era a conoscenza della normativa preesistente. La seconda parte analizza la normativa verticale, sia europea che nazionale, che regolamenta particolari prodotti alimentari e altri argomenti legati all'etichettatura degli alimenti. La terza parte propone una presentazione dei simboli più comuni presenti nelle etichette e numerosi casi pratici, presentati sotto forma di F.A.Q, nati dall'esperienza consulenziale e che raccolgono i quesiti più frequenti e attuali.>>

potrebbe essere quindi un valido manuale riguardo l'etichettatura in previsione dell'esame?


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Ciao, anche io vorrei fare l'esame a giugno.. ma devo ancora cominciare a studiare... 

Una mia vecchia preofessoressa mi aveva però sconsigliato di farlo subito dopo la laurea perchè poco esperti, è vero??


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

solitamente i temi offrono sia titoli più teorici che titoli più pratici.

io l'ho fatto dopo aver lavorato in azienda e sicuramente mi ha aiutato nello svolgimento di temi pratici perchè conoscevo meglio l'argomento, ma con me c'erano ragazzi appena laureati che non hanno avuto problemi di sorta. ricordiamoci che il voto dell'esame non ha un peso, quindi una volta superate le prove che sia con il massimo dei voti o meno ha poco peso.

Francitura purtroppo per quanto riguarda il reg 1169 ci sono continui sviluppi e interpretazioni dello stesso, gli stessi OSA in alcuni casi vanno ad interpretazione e questo un libro non può farlo. sicuramente offre una buona base a livello, da integrare magari con il materiale che si trova in rete (in questo possono aiutare molto i gruppi via FB, Linkedin, ecc).
 


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:
Ciao a tutti, sono nuova nel forum. Mi sono appena laureata in STAL (magistrale) ed ora vorrei fare esame di stato. Qualcuno può consigliarmi qualche testo , forum, o qualsiasi cosa per prepararmi al meglio? Grazie mille Giulia

replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Ciao

mio sono laureata ormai 7 anni fa e vorrei tentare finalmente l'esame di stato a novembre...anche se lavorando ho poco tempo anzi...

Potete darmi dei consigli se qualcuno di voi sta studiando o se ha già svolto l'esame a giugno?

Grazie mille


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Idem anche per me,

Esame a novembre!!! ho sto accumulando materiale di studio, anche se non saprei proprio da dove cominciare. Stavo pensando di prepararmi 4-5 prodotti alimentari in profonditá, processi, produzione, norme igienico-sanitarie, HACCP, etc. Volevo un parere su ció: sto facendo qualcosa di inutile, eccessivo, o il contrario?

Grazie :)


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Buongiorno, io mi sono laureato a Dicembre e vorrei SUPERARE l'esame di stato a Messina, qualcuno mi potrebbe dare delle indicazioni sull'impostazione dell'esame, è la prima volta che lo tento mi hanno detto di scaricare, i temi svolti in passato nel 2021, ma oltre questo se qualcuno mi potrebbe consigliare un libro di testo attinente in cui potere studiare tutto, e se in caso mi potreste dire quali sono gli argomenti principali su cui dovrei soffermarmi di più e studiare meglio, perché io non ne ho proprio idea sono bianco, grazie a chi risponderà in anticipo 


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Buongiorno a tutti, alcuni suggerimenti pratici :

-cominciare a spulciare le discussioni (anche quelle più datate) presenti su questo Forum. In particolare le sezioni Ricerca e Sviluppo, Chimica degli alimenti, Legislazione Alimentare e, Qualità e Sicurezza degli alimenti ecc.,Vi posso assicuare che potrebbero essere un ottimo punto di partenza. Se ci sono dubbi scrivete sul Forum e/o  anche riportando "a galla" vecchi posto, arrichendoli con idee nuove e perchè no, a distanza di anni alcune tematiche potrebbero essere affronatate in modo diverso anche a seguito dell'evoluzione scientifica rispetto a taluni ambiti e/o discipline, argomenti ecc..

-provare a guardare i temi degli anni precedenti, magari anche condividendo i testi/temi o i dubbi su questo Forum.

-Attenzione, non deve essere una cose del tipo : "Ho quest problema..." "...come posso risolverlo.." ; ma ognuno dovrà fare la sua parte apportando il proprio contributo e in modo costante.

Tutti insieme potremo confrontarci, raccogliere idee, unire esperienze, professioanalità diverse, Know-how, facendo un vero e proprio "brain storming".

Queste discussioni potranno servire per altri studenti che, a loro volta, incrementreanno con le loro riflessioni le tematiche qui affronatte. il tutto in un confronto virtuoso e arricchente per tutti.

Non sarà facile? No Ma del resto cosa è facile. E poi le"pappe pronte non ci piacciono". E' lo sforozo cognitivo che aiuta l'apprendimento.

Il piccolo contirbuto di ognuno potrebbe  diventare  una raccolta di informazioni accurate per tanti .

Della serie "se non ci sono i testi.... creaimoli noi" !!!

Un Saluto

 


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

esame, laurea, haccp, esame stato abilitazione professione tecnologo alimentare, sicurezza prodotti alimentari, esame stato, sicuramente, peso, igiene alimenti, igiene, formazione, legge, prodotto alimentare, interpretazione, codice deontologico, livello, biotecnologie alimenti, legislativo, etichettatura alimentare, professionale, autocontrollo, processo, igienico sanitario, scienze tecnologie alimentari, consumatore, operatore settore alimentare, base, sintetico, produzione, regolamento ce n 854 2004, regolamento ce n 852 2004, il te, regolamento ce n 853 2004, chimica alimenti, legislazione alimentare, regolamento ue n 1169 2011, qualita

Discussioni correlate