Come dichiarare la fecola di patate in miscele di formaggi

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Come dichiarare la fecola di patate in miscele di formaggi --> M5002

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Come dichiarare la fecola di patate in miscele di formaggi. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Come dichiarare la fecola di patate in miscele di formaggi

Dunque, assodato che MinSalute non ha il potere di creare additivi, veniamo alla cellulosa in polvere (questa sì che è un additivo, ha persino il numero E).

Come risulta dal regolamento 1333/08, questo additivo può essere utilizzato (qs):

  • solo in formaggi (stagionati o meno) grattugiati o affettati

Quindi:

a) “quel” formaggio, dato che non è né affettato (a meno che si tratti di fette da kg 20), né grattugiato, se contiene cellulosa, non risponde alla normativa comunitaria;

b) se poi, utilizzandolo nella preparazione del “tuo” prodotto grattugiato, questo si ritrova a contenere cellulosa, i casi sono due:

b1) dichiari la cellulosa nell'elenco ingredienti (ovviamente come “agente antiagglomerante”), oppure

b2) non la dichiari, sostenendo che si tratta di un carry-over che non svolge funzioni tecnologiche nel prodotto finito (soluzione sconsigliata).

Naturalmente sto scherzando: facci sapere se a questo punto è tutto OK o se possiamo esserti ancora utili.

Ciao

alf



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

e460, additivi, prodotto, formaggio stagionato, elenco ingredienti, formaggio, regolamento ce n 1333 2008

Discussioni correlate (versione beta)








IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.