Congelamento in pasticceria

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Congelamento in pasticceria

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Congelamento in pasticceria, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Salve,

qualcuno sa dirmi se nelle pasticcerie con laboratorio è consentito congelare (previo abbattimento) i prodotti finiti realizzati?

Grazie in anticipo

 

 


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Congelamento in pasticceria
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Vedi in questo link se puoi trovare qualche utile informazione:

http://www.ausl-cesena.emr.it/Azienda/Sanit%C3%A0Pubblica/SicurezzaAlimentidiOrigineAnimale/Congelamentoalimentiattivit%C3%A0disomministrazione/tabid/615/Default.aspx

replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

GRAZIE PER IL LINK! ANCHE SE VEDO CHE è UNA CIRCOLARE DELLA REGIONE LONBARDIA...IO SONO IN PUGLIA...NON è DETTO FUNZIONI ALLO STESSO MODO!

IN OGNI CASO PUò ESSERE UN INIZIO! :-)


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Tieni anche presente che è datata (1996).

Rivolgiti all' Igiene e Sanità pubblica della tua ASL.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Ciao, si è consentito,naturalmente avendo attrezzature adeguate e facendone notifica (o DIA, a seconda della regione..) a addirittura il D.lgs 109 permette di non indicare tale trattamanto in etichetta....( art. 4- comma 5 "La conservazione dei prodotti dolciari alle basse temperature, nel rispetto delle vigenti disposizioni in materia di conservazione degli alimenti, non costituisce trattamento ai sensi del comma 3").


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Ciao Valentina,

i prodotti di pasticceria congelata, secondo normativa, devono essere trattati come prodotti surgelati, quindi sono sottoposti anch'essi al D.Lgs  n.110/1992 e al Reg. CE 37/2005 del 12/01/2005. Naturalmente i tempi e le temperature di abbattimento devono essere validate e registrate in piano di autocontrollo.

Vien da sè che l'abbattimento deve avvenire nel minor tempo possibile, e occorre attuare delle prove per capire la fattibilità del processo. 

Prima di tutto però informati presso l'ASL di competenza se hai già l'autorizzazione sanitaria per effettuare il processo di abbattimento.

Buon lavoro!

Ulisse


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

congelamento, ausl, conservazione, processo, alimenti, etichetta, temperatura, bassa temperatura, lavoro, decreto legislativo 27 gennaio 1992 n 109, prodotti pasticceria, igiene, trattamento, piano autocontrollo, dichiarazione inizio attivita, prodotto surgelato, autorizzazione sanitaria, laboratorio, validazione

Discussioni correlate