Mele ricoperte

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Alimentazione e Nutrizione --> Mele ricoperte

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Mele ricoperte, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:
Seguendo su melaverde il processo di produzione, selezione e distribuzione delle mele, si è parlato in una fase della catena produttiva della loro ricopertura tramite cera di carnauba (previo lavaggio dei frutti) onde prevenirne la disidratazione nel tempo che intercorre dal passaggio dal grossista al banco dell'ortofrutta. Una domande:
Tale processo di 'impermeabilizzazione' non potrebbe, qualora il lavaggio non rimuova in modo totalmente efficace l'utilizzo di eventuali antiparassitari, rendere rischiosa l'ingestione della buccia qualora non si lavi davvero per bene così da togliere lo strato di cera e contemporaneamente ciò che resta di eventuali prodotti chimici?
Nel caso non sarebbe opportuno che il consumatore sia cosciente di ciò?

replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Mele ricoperte
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Sono d'accordo...


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

E 903 Cera carnauba , additivo  consentito

agrumi, meloni, mele, pere, pesche e ananassi freschi (solo trattamento superficiale)

Trattandosi di trattamento post-raccolta, deve essre dichiarato.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Buongiorno a tutti

La cera carnauba è anche ampiamente utilizzata dalle aziende per lucidare e proteggere caramelle, confetti e gomme da masticare.

In generale tutte quelle caramelle che terminano con uno strato più duro (zucchero).

ciao

Luca


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

mela, e903, trattamento, processo, additivi, grossista, consumatore, pera, fresco, antiparassitari, disidratazione, pesche, frutta, zucchero, cera, melone

Discussioni correlate