Diventare consulente x monitoraggio infestanti

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Professione Tecnologo --> Diventare consulente x monitoraggio infestanti --> M2804

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Diventare consulente x monitoraggio infestanti. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Diventare consulente x monitoraggio infestanti

 

Ciao Aurelio e benvenuto tra noi!  ^_^
 
Ho provveduto a spostare la tua dichiarazione all'interno di questa discussione creata ad hoc. Il titolo (e conseguentemente il link) credo lo modificherò nelle prossime ore.. Pensavo a qualcosa del tipo: "Diventare consulente x monitoraggio infestanti". Potrebbe andare bene?
 
Veniamo ai tuoi dubbi:
 
1) Premettendo che non sono un commercialista, né un avvocato, ai quali ritengo sia sempre meglio rivolgersi per avere pareri di questa natura, direi che a quanto so, i contratti sono possibili nella duplice forma: verbale e scritta. Entrambi ugualmente validi di fronte alla Legge.
 
Tuttavia, la presenza di un buon contratto scritto, ritengo sia sempre preferibile: sia per tutelare entrambe le parti da eventuali ripensamenti, variazioni degli impegni, etc; ma anche per evitare inutili fraintendimenti, ponendo pertanto le basi per una convivenza più serena. Ce lo insegnano gli stessi latini: "Verba volant, scripta manent".
 
2) Relativamente alla tua seconda domanda, ti suggerisco di provare a leggere queste discussioni che pongono le basi per affrontare l'argomento:
Ora, essendo entomologo molte cose le conoscerai già (e probabilmente molto meglio di noi), tuttavia spero che la lettura delle summenzionate discussioni possa tornare utile a te e ad altri utenti al fine di instaurare un confronto costruttivo.
 
Per chi desiderasse approfondire ulteriormente l'argomento, segnalo quest'ultima discussione:
3) Infine, per quanto concerne l'Autocontrollo (in questo specifico caso, trovo il termine HACCP meno indicato), ritengo sia sempre meglio associare i rapporti redatti dal consulente/ditta esterna incaricati del monitoraggio alla modulistica interna aziendale. Ciò, non per questioni di natura "cogente", ma più semplicemente per una maggiore armonizzazione con la realtà aziendale...
 
Per ora è tutto. Buon notte!
Giulio

 



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

monitoraggio, base, lotta infestanti, consulente, trappole collante, te, monitoraggio infestanti, frequenza intervento, certificazione, haccp, controllo animali infestanti, esame, legge, elettroinsetticidi scarica, azienda settore agroalimentare, industria alimentare, autocontrollo

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.