Qualità in UK

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Professione Tecnologo --> Qualità in UK

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Qualità in UK, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Buonasera a tutti

Vi vorrei chiedere un consigio da persone che hanno più esperienza di me.

Non sono un tecnologo alimentare ma ho frequentato un altro tipo di formazione cioè quella del tecnico superiore (nel controllo qualità delle produzioni agroalimentari) un nuovo tipo di formazione in Italia di durata biennale, dopo aver lavorato per circa un anno in un'azienda di IV gamma nel medesimo ruolo a seguito di una crisi aziendale sono stato licenziato dato che la prima cosa su cui si taglia è la qualità in Italia.

Non mi sono perso d'animo è ho cominciato a cercare lavoro da Palermo a Milano ma niente da fare e allora sto pensando molto seriamente di andare in UK dato che ho una buona conoscenza dell'inglese e questo è il pase della BRC e spero di riuscirmi ad inserire nel settore.

Quasi la magior parte di voi ha più esperienza di me e gli sarà capitato sicuramente di interagire con mercati esteri e quindi vi chiedo un consiglio

Secondo voi è una mossa giusta?

Grazie a tutti


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Qualità in UK
provaprovaprovaprovaprova



Parole chiave (versione beta)

qualita, formazione, sicuramente, controllo, lavoro, tecnologo alimentare, brc, iv gamma

Discussioni correlate