Etichettatura allergeni: categoria dei solfiti

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Etichettatura allergeni: categoria dei solfiti --> M3062

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Etichettatura allergeni: categoria dei solfiti. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Etichettatura allergeni: categoria dei solfiti
Ho dubbio . (Probabilmente banale) .  Qualora in etichetta ( Gamberoni indopacifici surgelati ad esempio ) , gli additivi appartenenti alla categoria dei solfiti , vengano menzionati nel seguente modo 

(conforme certamente al D.lgsvo 109/92 e succesive modifiche ante D.LGS.114/2006 sugli allergeni ) :  Conservanti : Sodio Metabisolfito .  E da ritenersi sufficiente ai sensi della  direttiva allergeni o deve essere accompagnato da una indicazione più specifica , riguardo la categoria del sale additivante . In considerazione del fatto che sono espressamente annoverati  tra gli allergeni  e credo (potrei sbagliarmi ) che la solo dizione di "Sodio bisolfito (E.222) o metabisofito di sodio (E.223) non sia proprio comprensibile a tutti gli acquirenti . Forse nel caso dell'E.220 (anidride solforosa ) maggiormente .

Ringrazio anticipatamente

Robert


torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

etichetta, decreto legislativo 27 gennaio 1992 n 109, additivi, sale, gambero, decreto legislativo 31 marzo 1998 n 114, conforme, anidride solforosa, surgelati, conservanti

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.