Abrogazione della Legge 283/62.. Causa ed effetto

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Abrogazione della Legge 283/62.. Causa ed effetto --> M2401

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Abrogazione della Legge 283/62.. Causa ed effetto. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Abrogazione della Legge 283/62.. Causa ed effetto

Finalmente sono riuscito a recuperare la Sentenza di cui parlavo giorni fa nella discussione intitolata Additivi prodotti biologici trasformati. Spero caldamente che vi venga posto rimedio o sia un'interpretazione (senza offesa) maldestra.

Conseguenze pratiche? Le fattispecie penali di cui all'articolo 5 della datata, ma pur sempre moderna nelle sue linee generali, Legge n°283/1962 non avrebbero più alcun deterrente penale (sia pure nella forma di reati contravvenzionali). Il Decreto Legislativo 193/07 , prevede (con una sola eccezione) sanzioni di natura amministrativa che contemplano precisi comportamenti (es. mancata comunicazione della DIA, o mancato aggiornamento; omissione delle Procedure HACCP, mancata esecuzione delle prescrizioni temporali assegnate per le carenze meno gravi e altro ancora)

Ma in nessun modo possono essere accostate ai comportamenti censurati dall'articolo 5 della Legge n°283/62 alle sue lettere A, B, C, D , G ed H (lettere E ed F sono tacitamente abrogate da anni).

Anche il ricorso al disposizioni del C.P. (Articoli 440 e segg) è possibile solo nei casi più gravi; inoltre le stesse hanno una diversa oggettività giuridica rispetto alla Legge n°283/62 . Le Disposizioni del codice penale sono volte alla tutela della pubblica salute , mentre la Legge n°283/62 riguarda aspetti che attengono l'intrinseca salubrità delle sostanze alimentari.

Un Saluto,

Robert



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

legge, legge 30 aprile 1962 n 283, haccp, igiene alimenti, sanzioni, alimentare, legislativo, interpretazione, dichiarazione inizio attivita, decreto legislativo 6 novembre 2007 n 193, abrogazione

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.