Definizione di fresco e asciutto

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Definizione di fresco e asciutto --> M1344

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Definizione di fresco e asciutto. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Definizione di fresco e asciutto
Non credo esista una definizione di legge.. Tuttavia, nel caso sbagliassi, invito chi fosse a conoscenza a postare di seguito gli eventuali riferimenti normativi.

La dicitura "da conservare in luogo fresco e asciutto" si usa generalmente per quegli alimenti ritenuti stabili in condizioni normali, ossia che non presentano particolari rischi di natura igienico-sanitaria, se conservati correttamente.

Il motivo di tale dichiarazione in etichetta è più che altro legato alla natura organolettica del prodotto. Mi spiego: per consumare l'alimento al top delle prestazioni, occorrerà mangiarlo entro i tempi previsti (la data di preferibile consumo) e conservandolo correttamente.

Se poi volessimo quantificare, anch'io starei sui valori suggeriti da Roby; anche se un eventuale leggero scostamento dai suddetti valori non provocherebbe certamente il decadimento del prodotto.


torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

valori, alimenti, prodotto, conservare luogo fresco asciutto, legge, etichetta, riferimenti normativi, igienico sanitario

Discussioni correlate (versione beta)








IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.