Etichettatura prodotti NON destinati consumatore

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Etichettatura prodotti NON destinati consumatore --> M1288

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Etichettatura prodotti NON destinati consumatore. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Etichettatura prodotti NON destinati consumatore
Ciao Roberto!

Intanto ti ringrazio per la risposta. L'unica cosa è che tu parli di commercializzazione di prodotti che vengono rivenduti tal quali al consumatore finale... In quel caso l'etichetta su ogni confezione è indispensabile. Anzi, ti dirò di più, dovrebbe essere presente su ogni distributore automatico una sorta di "riepilogo" contenente le info di legge (ingredienti, presenza di allergeni, etc.) di tutti i prodotti in quel momento in vendita. Ad esempio, se vuoi una barretta ai cereali, hai il sacrosanto diritto di conoscere a priori (ossia prima di introdurre le monetine) i suoi ingredienti.

Per quanto riguarda la mia domanda, invece, il soggetto è diverso: si tratta di un prodotto non destinato al consumatore, ossia che DEVE subire un'ulteriore lavorazione da parte di una seconda azienda, la quale (in seguito) lo riconfezionerà e lo venderà ai suoi clienti usando il proprio marchio.

Ora dovrebbe essere più chiaro. ;-)

A presto! Giulio


torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

ingrediente, distributore automatico, etichetta, cereali, legge, confezione, prodotto non destinato consumatore, consumatore

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.