Pasta all'uovo: semola e farina di gran tenero

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Pasta all'uovo: semola e farina di gran tenero --> M9202

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Pasta all'uovo: semola e farina di gran tenero. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Pasta all'uovo: semola e farina di gran tenero

Buongiorno.

Ho bisogno di sciogliere un dubbio.

Esiste una defnizione di pasta all'uovo nel decr. 187/2001, art. 8. e precisamente, al comma 1 di suddetto articolo... " La pasta all'uovo deve essere prodotta esclusivamente con semola e almeno quattro uova intere di gallina, prive di guscio, per un peso complessivo non inferiore a duecento grammi di uovo per ogni chilogrammo di semola."

Non mi risulta che questa definizione sia mai stata modificata, e non prevede l'uso di farina, solo di semola...

Così sto insistendo con un cliente affichè la pasta ripiena (cannelloni) fresca e surgelata non vanti anche di essere pasta all'uovo, essendo fatta per il 30% da farina 0. ma il cliente mi fa notare che alcuni competitor, in vendita anche in importanti catene della GDO usano questa denominazione ...

A questo punto mi chiedo se mi sia sfuggito qualcosa...

Grazie in anticipo per commenti e contributi



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

pasta uovo, farina, uova, gallina, fresco, guscio, gdo, pasta, peso

Discussioni correlate (versione beta)








IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.