Mozzarella di Bufala: Vendita on-line e Trasporto Corriere

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Mozzarella di Bufala: Vendita on-line e Trasporto Corriere --> M8842

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Mozzarella di Bufala: Vendita on-line e Trasporto Corriere. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Mozzarella di Bufala: Vendita on-line e Trasporto Corriere

Salve a tutti,

vi scrivo in quanto c'è una diatriba tra me ed un amico che ha avviato la Professione nell'ambito dei Trasporti Alimentari.

Analizzando le vendite online di Mozzarella di Bufala (non cito i siti, ma basta inserire le parole chiave nei Motori di Ricerca) il 99% offre spedizioni nazionali attraverso i classici corrieri (i.e. SDA, Bartolini, etc).

Secondo il mio amico tutte queste aziende sarebbero fuorilegge, poichè - secondo l'Accord Transport Perissable (ATP) - il prodotto dovrebbe essere trasportato ad una Temperatura controllata, cosa che un comune Corriere non può garantire.

I commercianti affermano di offrire il prodotto confezionato in ambiente isolato e imballato.

Possibile che la vendita online di Mozzarella di Bufala sia - ad oggi - gestita in maniera illegale e che nessuno vigili?

Per quanto le Leggi siano da interpretare, esisterà sicuramente un comportamento corretto da osservare.

A vostro avviso, chi ha ragione?

Grazie a chi vorrà partecipare alla Discussione!

 

**** Dichiarazione soggetta ad Editing da parte dello Staff ****

Motivazioni: / Suggerimenti: / Provvedimenti

Entro alcune settimane (tempo stimato necessario per la presa visione e la corretta assimilazione) le presenti note potrebbero essere rimosse.

In caso di richieste di chiarimento, segnalazioni, suggerimenti e/o critiche (purché costruttive) l'utente è invitato a contattare privatamente lo Staff (attraverso la sezione contatti).

Ringraziamo anticipatamente per la comprensione/collaborazione.

Lo Staff di Talkin'about Food Forum

 

**** Versione Pre-editing ****

Argomento (i.e. Topic) in cui è stata aperta la Discussione: Packaging Alimentare

Oggetto della Discussione: mozzarella di bufala: tutti fuorilegge?

Testo: 

Salve a tutti, vi scrivo in quanto c'è una diatriba tra me ed un amico che ha avviato la professione nell'ambito dei trasporti alimentari.

Analizzando tutti i venditori online di mozzarella di bufala ( non cito i siti ma basta inserire le parole nel motore di ricerca ) il 99% offre spedizioni nazionali attraverso i classici corrieri SDA, BARTOLINI ECC...

Secondo il mio amico tutte queste aziende sono fuorilegge perchè secondo l'ATP, il prodotto dovrebbe essere trasportato ad una temperatura controllata, cosa che un normale corriere non può offrire.

I commercianti affermano di offrire il prodotto confezionato in ambiente isolato e imballato.

Possibile che lo shop online della mozzarella di bufala sia ad ogni gestita in maniera illegale e nessuno vigila? Per quanto le leggi siano da interpretare esisterà sicuramente un comportamento corretto da osservare. Chi ha ragione?



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

mozzarella bufala, prodotto, sicuramente, professione, confezionamento, trasporto alimenti, legge, temperatura, talkin about food forum, packaging alimenti

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.