Etichettatura: indicazione percentuali ingredienti

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Etichettatura: indicazione percentuali ingredienti --> M5521

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Etichettatura: indicazione percentuali ingredienti. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Etichettatura: indicazione percentuali ingredienti

Beh, il giochino di vantare “cioccolato” ed usare cacao è tristemente diffuso.

Analoga la furbata di scrivere “... al gusto cioccolato” utilizzando, per le due parole, caratteri di dimensioni differenti.

In ogni caso, il cacao è cosa diversa dal cioccolato. Punto.

Visti gli ingredienti, esisterebbe la possibilità (ma non mi pare sia questo il caso, vista la quantità di cacao, per giunta magro) di evocare non il cioccolato, bensì il “cioccolato in polvere”, così definito dall'all. I del Decr. L.vo 12.6.03 n. 178:

Cioccolato in polvere, prodotto consistente in un miscuglio di cacao in polvere e zuccheri, contenente non meno del 32 per cento di cacao in polvere.

Quanto agli aromi, le denominazioni utilizzabili, secondo l'1169/11 sono illustrate nella Parte D dell'allegato VII.



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

cioccolato, cacao, prodotto, quantita, zucchero, regolamento ce n 178 2002, ingrediente, aroma

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.