Etichettatura piatti monoporzione da riscaldare e servire

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Legislazione Alimentare --> Etichettatura piatti monoporzione da riscaldare e servire

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Etichettatura piatti monoporzione da riscaldare e servire, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Pagine: 1 2

Oggetto:
Ciao a tutti, nello svolgimento del compito di etichettare prodotti forniti alle Collettività (per esservi preparati o trasformati o frazionati o tagliati o somministrati), ho ritenuto di andare oltre quello che è il puro aspetto normativo che investe il Fornitore, illustrato nel precedente mio intervento di questa discussione. Ho cioè sentito il dovere di rendere contemporaneamente un servizio al Cliente destinatario del prodotto.

Supponiamo che la fornitura di confezioni monodose per la preparazione di piatti pronti avvenga con la modalità di tutte le informazioni solo sui documenti commerciali, salvo quelle alcune prescritte sullo scatolone globale.

Vi immaginate in che situazione si troverebbe il Clinte, se dovesse gestire confezioni di piatti diversi, magari da fornitori diversi, tutte anonime?

Dovrebbe conservarle tipo per tipo nei loro scatoloni globali fino all’ultima confezione,…sperando che non avvengano scambi tra scatoloni.

E la tracciabilità?

Ho così provveduto a far etichettare le singole monoporzioni con:

- denominazione di vendita

- nome commerciale di facile riconoscibilità (es. gusto)

- tmc/data di scadenza (gg/mm/aaa)

- modalità di conservazione

- elenco di eventuali allergeni

- istruzioni per la preparazione della pietanza da servire

- titolare del prodotto

______________________________--

Gradirei osservazioni/suggerimenti in merito

Cordiali saluti,

trentino


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Etichettatura piatti monoporzione da riscaldare e servire
provaprovaprovaprovaprova

Pagine: 1 2



Parole chiave (versione beta)

consumatore, operatore settore alimentare, imballaggi, confezione, preconfezionato, alimenti, ristorante, confezionamento, data scadenza, prodotto alimentare, ingrediente, prodotto, termine minimo conservazione, funghi, etichetta, carne, fornitore, manuale haccp, mensa, igienico, conservazione, decreto legislativo 27 gennaio 1992 n 109, legge, requisiti, tmc data scadenza, controllo, quantita, limite, elenco ingredienti, tmc, preimballaggio, tracciabilita, lavoro, ispettore, riso, scheda tecnica, verifica, fluido, peso netto, rintracciabilita, modalita conservazione, pasta

Discussioni correlate