Warning: mysql_fetch_array() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.taff.biz/home/index.php on line 375 Nitrati residui nel prodotto finito DM 209/1996 (by ) #M - Taff

Nitrati residui nel prodotto finito DM 209/1996

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Chimica degli Alimenti --> Nitrati residui nel prodotto finito DM 209/1996 --> M2504

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Nitrati residui nel prodotto finito DM 209/1996. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Nitrati residui nel prodotto finito DM 209/1996

Buongiono,

con il DM del 27/02/2008 è stato modificato il DM n.209/1996 relativamente alla quantità di nitriti e nitrati presenti nei prodotti alimentari.

Mentre nel DM n.209/1996 si faceva riferimento sia alla quantità limite introducibile che al residuo, adesso nel DM del 27/02/228 si menziona solamente la dose massima che può essere aggiunta durante la fabbricazione, con l'eccezione di alcuni prodotti per i quali continuano ad essere presenti i limiti di residuo (per la verità prodotti comunitari indicati con la loro denominazione di vendita in lingua originale).

Mi chiedo, a questo punto, per i prodotti italiani che non rientrano nell'elenco (nella fattispecie salsiccia) quali siano i limiti del residuo nel prodotto finito.

Chiedo questo in seguito a contestazione da parte dell'IZS che tuttavia non specifica quali "limiti di legge" siano stati superati.

Grazie,

Marco



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

limite, residui, quantita, prodotto alimentare, prodotto, prodotto italiano, limite legge, nitriti nitrati, salsiccia

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.