Funzionamento delle Micropipette da laboratorio

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Chimica degli Alimenti --> Funzionamento delle Micropipette da laboratorio

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Funzionamento delle Micropipette da laboratorio, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:
Ciao ci sarebbe qulacuno che sappia spiegarmi il funzionamento delle pipette gilson che si usano in laboratorio: ad esempio la p1000 vuol dire che posso prelevare fino a 1000 microlitri quindi 1 ml? E potete segnalarmi un sito dove mi viene spiegato il funzionamento? Grazie spero che qualcuno mi aiuti.

replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Funzionamento delle Micropipette da laboratorio
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:
Le micropipette di cui parli sono proprietà della omonima ditta 'Gilson Inc.' (ma ne esistono anche di altre marche!!); in particolare la serie Pipetman si contraddistingue per la sigla P seguita da un numero che solitamente indica il volume massimo, espresso in ul (=microlitri). Essa comprende pipette che vanno da 0,2 a 5000ul. Come tu giustamente hai detto: P1000 = 1000ul = 1ml (volume massimo). Per il funzionamento direi che è banale: inserisci il puntale, schiacci il pulsante, immergi nel campione, rilasci lentamente a seconda di quanto vuoi prelevare, estrai ed infine schiacci per far fuoriuscire il contenuto nella cuvetta o altro porta-campione.

replyemailprintdownloadaward

Oggetto:
Ciao anche a me sembrava semplice il funzionamento però quando ho fatto la lettura allo spettrofotometro mi ha dato dei valori molti distanti tra loro ed errati quindi forse avrò sbagliato a prelevare! Sulle micropipette per stabilire il volume da prelevare c'è una rotella con la quale puoi impostare il volume da prelevare giusto? Se devo prelevare 250 microlitri cioè 0,25 ml sulla pipetta devo impostare sul primo quadratino 2 sul secondo 5 e sul terzo 0.....oppure devo impostare 0,25? La P1000 parte da un minimo di?

replyemailprintdownloadaward

Oggetto:
Con micropipette manuali a volume variabile devi ruotare la ghiera dentata fino al volume che vuoi prelevare. Esempio: con una P1000 (range di volume 0.2 - 1ml), se vuoi prelevare 1ml (1000ul) devi disporre tutto su zero (cioè: 0 - 0 - 0); se vuoi prelevare 0.2ml (200ul) devi impostare 2 - 0 - 0. Per il fatto che ti siano venuti dei valori sballati può dipendere da molti fattori. Anche le micropipette ogni tanto vanno tarate... ma pochi lo fanno (sanno).... Buon laboratorio!

replyemailprintdownloadaward

Oggetto:
Vi ricordo che i titoli dei post vanno scritti in minuscolo (con la prima lettera maiuscola) e non tutti in maiuscolo (in un forum equivale a gridare). Grazie.

replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

micropipetta, prelevare, laboratorio, volume, p1000, pipette, campione, gilson, valori, spettrofotometro, range

Discussioni correlate