Tempi e Temperature Conservazione Formaggi a Crosta Fiorita

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Chimica degli Alimenti --> Tempi e Temperature Conservazione Formaggi a Crosta Fiorita

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Tempi e Temperature Conservazione Formaggi a Crosta Fiorita, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Buonasera a tutti,

lavoro per un'azienda che produce Affettati in Vaschetta.

Desideravo confrontarmi con voi relativamente ai Tempi ed alle Temperature ideali per la Maturazione e per la Conservazione dei Formaggi a Crosta Fiorita (tipo il Brie).

Grazie a tutti per l'aiuto.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Tempi e Temperature Conservazione Formaggi a Crosta Fiorita
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Ciao NicolaB.,

vedi se ti può servire questo articolo tratto dal Blog "Latte Caglio Sale - Passione per il Formaggio":

Questa settimana parliamo di... Formaggi a crosta fiorita


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Mi è stato utile. In particolare, però, mi servirebbe conoscere i dati relativi al formaggio Brie: a che condizioni sarebbe meglio continuare a farlo Maturare; in considerazione che è già confezionato dal Fornitore, ma non ancora pronto per l'utilizzo.

Intanto ti ringrazio!


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Potrei sbagliare, ma ritengo che se è già confezionato non vi siano le condizioni "atmosferiche" adatte ad una corretta Maturazione.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Ciao NicolaB.,

condivido con trentino che la Maturazione nel contenitore non sia idonea: l'ambiente non consentirebbe infatti lo sviluppo di "patine" superficiali (la cosiddetta morchia) di batterimuffe; i quali sintetizzeranno a loro volta enzimi proteolitici e lipolitici, rispettivamente atti a degradare proteine e lipidi.

Comunque sia, le condizioni ed i parametri da controllare - come anche tu saprai benissimo - sono molteplici: temperatura, pH, attività dell'acqua (aw), acidità, tempo,... Nel tuo caso specifico, da quanto posso capire, si tratterebbe di terminare la Maturazione in confezionamento.

Ammesso che sia fattibile, ci sarebbe da verificare anche il tipo di confezionamento, la sua permeabilità, etc.

Fornendoci più elementi potremmo forse esserti più di aiuto.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Buongiorno, 

intanto vi ringrazio per le vostre risposte e mi scuso per la mia assenza di queste settimane. Vi illustro meglio la situazione:

l'azienda per cui lavoro produce salumi e formaggi affettati in vaschetta in atmosfera modificata. In questo caso, l'azienda mi ha assegnato il compito di seguire il processo di produzione del Brie: abbiamo un problema con questo formaggio a crosta fiorita, quando lo affettiamo (tra gli 0 e i 2°C), la fetta si presenta non omogenea e con dei piccoli buchi. Crediamo che questo sia dovuto perchè il formaggio non è sufficientemente maturato, e vogliamo capire quanto tempo deve passare, dal confezionamento, per poterlo affettare e ottenere fette più omogenee. Il formaggio arriva dal fornitore confezionato in carta alimentare. Avete altri consigli, suggerimenti su cosa devo fare per migliorare il processo e i risultati del prodotto? Quali altre informazioni dovrei ottenere?

Ancora vi ringrazio per l'aiuto e il tempo dedicato.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

ma questo aspetto è una costante nel prodotto o è associata solo a certi lotti?

avete chiesto al vostro fornitore spiegazioni e consigli in merito? sicuramente lui è quello che può darvi le informazioni migliori e complete.

e poi magari valuterei la qualità del prodotto stesso, forse è un problema intrinseco allo stesso..


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Buonasera rhoxina

sono da poco in azienda, non so dirti se è cosante oppure solo associato ad alcuni lotti. Credo sia una costante per rispondere alla tua domanda. Vogliamo capire prima internamente cosa possiamo fare per migliorare il prodotto, per essere sicuri che stiamo lavorando al meglio. Secondo il mio datore di lavoro, si tratta di un problema di maturaione del Brie che presenta ancora l'anima gessata... proverò a far presente la tua proposta e chiedere al fornitore. 

Per ora vi ringrazio per le risposte date.


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

formaggio, confezionamento, maturazione, temperatura conservazione, lavoro, fornitore, prodotto, temperatura, acidita, enzima, muffa, aw, latte, ph, proteine, parametri, sale, caglio, processo, conservazione, microrganismi, proteolitico, verifica, permeabilita, lipide, qualita, sicuramente, acqua, sicuro, atmosfera modificata, salumi, carta alimentare

Discussioni correlate