Diventare Consulente HACCP con Biologia

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Studenti S.T.A. --> Diventare Consulente HACCP con Biologia

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Diventare Consulente HACCP con Biologia, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Salve a tutti!

Sono una Biologa che vorrebbe diventare Consulente HACCP; è da un anno circa che cerco di trovare un Corso valido in questo Settore, ma non vengono mai attivati. Vorrei sapere se è possibile svolgere tale attività senza fare un Corso specifico.

Grazie a tutti per le risposte!


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Diventare Consulente HACCP con Biologia
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Ciao amalia84,

rispondo brevemente alla tua domanda (anche perchè è già stata in parte affrontata in altre Discussioni del Forum, di cui riporto un link: Diventare consulente HACCP, così che tu possa visionarlo e farti un'idea più precisa).

Venendo alla tua domanda, Corsi specifici per diventare Consulenti HACCP non ci sono, in quanto per esserlo, a mio parere (e colgo l'occasione per invitare gli altri utenti di Taff ad intervenire così da impostare un bel dialogo a proposito), sono necessari diversi elementi:

  1. conoscenza approfondita dei Processi e delle Tecnologie di lavorazione degli Alimenti
  2. conoscenza delle Caratteristiche degli Alimenti e dei diversi Contaminanti
  3. esperienza e competenza nel Settore (più o meno specifico)

Mentre i primi due elementi si possono acquisire con un Percorso di Studi (più o meno mirato), l'ultimo è la parte più difficile. Un Piano HACCP può essere strutturato in modi diversi (ad es. un formato molto bello e piuttosto pratico era un foglio Excel con un'eccellente Analisi dei Pericoli) più o meno semplice in funzione del grado di complessità della realtà che vai ad esaminare e delle risorse bibliografiche a disposizione (dati aziendali inclusi); tuttavia deve essere aderente alla realtà, fatto perchè possa venire applicato (anche quotidianamente) e (la definizione che preferisco) a prova di idiota (cioè che non lasci nulla al caso o alla libera interpretazione; io aggiungo anche che sia immediatamente comprensibile e applicabile, ma ciò deriva dal mio retaggio di esperienza di lavoro e sul campo).

Per arrivare a redigere un buon manuale e "venderti" come buon Consulente, consiglierei di affiancare Colleghi già inseriti nel Settore per apprendere non solo come scrivere un Manuale, ma anche per affrontare nel modo appropriato la realtà lavorativa su cui andrai a lavorare, in quanto come Consulente potresti venire interpellata su questioni anche non semplici da risolvere da dover rendere immediatamente comprensibili agli usufruitori reali e finali, il cui background, formativo e professionale, potrebbe rivelare lacune anche difficili d spiegare e comprendere.

Spero di avere esaurito l'argomento in maniera idonea, ma sarei ben lieto di ricevere eventuali feedback (sia positivi sia negativi) al riguardo da te come dagli altri utenti.

Saluti.

MM


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Salve,

mi chiamo Rosario e sono un neolaureato in Scienze Biologiche (Laurea Triennale). Desideravo sapere se - a vostro avviso - con tale Titolo di Studio (premetto che non ho sostenuto l'Esame di Stato e quindi non sono iscritto all'Albo) posso diventare Consulente HACCP.

In caso di risposta affermativa, mi potreste gentilmente dare indicazioni su come avviarmi verso l'attività di Consulente, ovvero a chi rivolgermi?

Io non riesco a capire dove si apprende questo tipo di attività.

Grazie!


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

diventare consulente haccp, consulente, lavoro, contaminanti, processo, alimenti, interpretazione, professionale, analisi pericoli, te, consulente haccp, piano haccp, bibliografia, lavorazione alimenti, talkin about food forum, laurea, albo professionale, esame stato, professione, tecnologo alimentare

Discussioni correlate