Quale valore aggiunto porta certificarsi BRC e IFS

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Qualità e Sicurezza Alimenti --> Quale valore aggiunto porta certificarsi BRC e IFS --> M3376

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Quale valore aggiunto porta certificarsi BRC e IFS. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Quale valore aggiunto porta certificarsi BRC e IFS

Ciao Omar,

BRC e IFS sono dei manuali molto ben dettagliati, ma pur sempre solo dei manuali di applicazione delle disposizioni  del Pacchetto Igiene.

Certamente la certificazione è un valido servizio per chi non ha risorse interne adeguate  soprattutto per l’implementazione di quanto previsto dal Pacchetto Igiene . Non penso però che la certificazione sollevi dalle responsabilità; da questo punto di vista essere o non essere certificati conta uguale!

Il problema sta nel fatto che l’ operatore del settore alimentare che è in grado di implementare e applicare il Pacchetto Igiene con le sole proprie risorse interne (magari, perché no, applicando pari-pari le prassi BRC e IFS) si trova a non veder riconosciuta commercialmente la qualità e sicurezza dei propri prodotti come chi è certificato.

Una lex non Lex.



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

pacchetto igiene, certificazione, brc, ifs, certificato, scienze tecnologie alimentari, sicurezza, qualita, operatore settore alimentare

Discussioni correlate (versione beta)








IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.