Suggerimenti tracciabilità ingredienti sfusi

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Qualità e Sicurezza Alimenti --> Suggerimenti tracciabilità ingredienti sfusi

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Suggerimenti tracciabilità ingredienti sfusi, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Ciao a tutti! Ricollegandomi ad un mio precedente post sulla Tracciabilità del packaging volevo chiedervi se avete suggerimenti per quanto riguarda la tracciabilità di prodotti acquistati e stoccati sfusi (es. sale)... Voi come vi comportate per sapere quando finisce un lotto ed inizia quello successivo? Io vado un pò a sentimento, con un calcolo molto approssimativo del consumo giornaliero, che poi rapporto alla capacità del silos e che mi consente di avere una vaga indicazione della situazione. Grazie in anticipo a chi mi risponderà!


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Suggerimenti tracciabilità ingredienti sfusi
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Ti confermo che anche nell'azienda ove ho lavorato per molti anni, la tracciabilità degli sfusi (farine, zucchero, oli) veniva effettuato comparando i consumi con le giacenze.

saluti

alf


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Ciao a tutti. Io lavoro in un molino e per la tracciabilità dei prodotti finiti (farine) e delle materie prime (grani) mi regolo nel seguente modo:

- per risalire al lotto di materia prima utilizzata mi calcolo i consumi medi di ogni tipologia di grano (media aggiornata ogni tre settimane) e in base alla capacità dei silos dove vengono stoccati i vari grani so quanti giorni ci impiega il tal silos a svuotarsi. Da questo dato confrontando con il registro di fornitura dei vari fornitori so con una certa approssimazione quale è il lotto di grano "incriminato"

- per le farine è più semplice perchè ogni volta che macino all'interno di una fariniera (anche se questa non è completamente vuota) attribuisco ad essa un nuovo lotto di macinazione

Se qualcuno del settore molitorio fosse interessato/disponibile ad un confronto / scambio di idee .... fatevi avanti :-)


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

tracciabilita, farina, frumento, materia prima, sale, ingredienti sfusi, tracciabilita packaging, lavoro, base, zucchero, fornitore, olio oliva

Discussioni correlate