Definizione di HARPC

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Qualità e Sicurezza Alimenti --> Definizione di HARPC

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Definizione di HARPC, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

L'HARPC (acronimo anglosassone per Hazard Analysis and Risk-based Preventive Controls, ovverosia Analisi dei Pericoli e Controlli Preventivi sulla Base del Rischio) è uno Standard introdotto negli Stai Uniti di America (USA). Si tratta di un recente adattamento del Sistema della Hazard Analysis and Critical Control Points (HACCP).

L'HARPC rientra nelle nuove disposizioni USA relative al controllo sugli alimenti destinati all'uomo, incorporate per soddisfare i requisiti del Food Safety Moderization (FSMA), quest'ultimo diventato Legge il 4 Gennaio 2011.

L'HARPC si basa sul controllo preventivo dell'Analisi dei Pericoli e riguarda tutte le aziende che producono, immagazzinano, manipolano, imballano e trasportano alimenti e integratori alimentari negli Stati Uniti.

Come specificato, HARPC presenta numerose analogie con il Sistema HACCP; tuttavia propone una transizione da un approccio reattivo ad un approccio proattivo alla Sicurezza Alimentare. Ciò è dimostrato nel passaggio dal concetto di Critical Control Point (CCP), ovverosia Punti Critici di Controllo, a Controlli Preventivi. L'HARPC include anche le misure di controllo finalizzate alla riduzione del Rischio e la Contaminazione Intenzionale (i.e. Bioterrorismo).

Da Settembre 2015, per esportare i prodotti alimentari negli Stati Uniti d’America sarà necessario adeguarsi a tali regole.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Definizione di HARPC
provaprovaprovaprovaprova



Parole chiave (versione beta)

controllo, haccp, alimenti, critical control point, analisi pericoli, requisiti, sicurezza prodotti alimentari, integratori alimentari, contaminazione, prodotto alimentare, food safety, legge, base, piano haccp, analisi

Discussioni correlate