Delega Funzione di Operatore del Settore Alimentare (OSA)

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Qualità e Sicurezza Alimenti --> Delega Funzione di Operatore del Settore Alimentare (OSA)

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Delega Funzione di Operatore del Settore Alimentare (OSA), occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Pagine: 1 2

Oggetto:

Formazione obbligatoria come responsabile attività alimentare (semplice o complessa a seconda dei casi, quindi, per la toscana, 12 o 16 ore di corso). Non serve altro.

Saluti, MG


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Delega Funzione di Operatore del Settore Alimentare (OSA)
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

A proposito del pdf che non riuscivo ad allegare, mi sono ricordato che avevo comunque avviato una discussione in proposito.

https://www.taff.biz/legislazione-alimentare/1947-5-responsabilita-delle-sanzioni-a-seguito-controlli-ufficiali/1


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Non entro nel merito dell'efficacia che possono avere 16 ore di corso, ma qui stiamo parlando di “delega scritta” ed “assunzione di responsabilità”, quindi rinnovo l'invito a valutare con attenzione i termini della delega, onde evitare spiacevoli sorprese (specie se una persona “parte da zero”.).

 


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

GIUSTO! L'utente però ha poi ribadito "Scusate forse mi sono espresso male io... ipotizziamo che una persona parta da zero, gli viene assegnato il compito di gestire solamente il manuale e le procedure HACCP (non OSA), quali sono i requisti formativi che deve avere?"

Assegnare un compito e delegare ufficialmente sono due cose diverse.

Inoltre la questione se la deve porre chi delega in primis e il delegato "in secundis" (si può dire???) e mi pareva che si fosse concentrata l'attenzione sul delegato in questo caso...

Certo se sono un infermiere e il primario mi fa operare un paziente due domande me le dovrei porre...


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Ciao Florence56,

La delega al responsabile della gestione delle procedure haccp, può essere conferita adirittura oralmente, anche se io preferisco inserirla scritta nei miei piani di autocontrollo alimentare. Comunque c'è un articolo molto interessante sul sito cibariweb.it. Scrivimi pure per qualsiasi delucidazione

[cut]


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Ciao Florence 56,

il Responsabile della Gestione delle Procedure del Piano Haccp, può essere delegato anche oralmente dall' OSA, ci sono moltr sentenze che ne parlano. Tale figura, è bene che abbia potere di spesa e cgiaramente, decisionale all' interno dell' impresa alimentare. Se vuoi comunque Ti posso inviare alcuni articoli interssanti. Saluti,

G. Vasciaveo

[cut]


replyemailprintdownloadaward

Pagine: 1 2



Parole chiave (versione beta)

operatore settore alimentare, haccp, alimentare, piano autocontrollo, piano haccp, sanzioni, azienda settore agroalimentare, responsabilita penale, limite, controllo ufficiale, laurea, autocontrollo, formazione, requisiti, legislazione alimentare, talkin about food forum

Discussioni correlate