BRC v.7: Alto Rischio ed Istruzioni di Cottura in Etichetta

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Qualità e Sicurezza Alimenti --> BRC v.7: Alto Rischio ed Istruzioni di Cottura in Etichetta

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo BRC v.7: Alto Rischio ed Istruzioni di Cottura in Etichetta, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Salve a tutti,

riporto un breve estratto dall'Appendice 2 dello Standard BRC versione 7, paragrafo "Alto rischio (Prodotti da Frigo e Surgelati)". Rientrano nella categoria ad Alto Rischio:

...omissis...

  • "I prodotti finiti sono pronti da mangiare o riscaldare oppure, in base all’uso tipico da parte dei consumatori, potrebbero non richiedere una cottura adeguata per essere consumati."

...omissis...

Poco dopo però si legge, nello stesso paragrafo:

...omissis...

  • "Si consideri che laddove il prodotto riporti istruzioni di cottura per il consumatore che richiedano una cottura completa, il prodotto potrà essere considerato a basso rischio."

...omissis...

Pertanto, se io produco cubetti di prosciutto cotto (analogamente a quelli di pancetta per la carbonara) a vostro avviso come mi dovrei comportare?

L'indicazione in etichetta di dettagliate istruzioni per la cottura mi consentirebbe di gestire il prodotto come a "basso rischio", anche se l'uso tipico del consumatore potrebbe prevedere il consumo crudo?

Ringrazio anticipatamente chiunque interverrà.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: BRC v.7: Alto Rischio ed Istruzioni di Cottura in Etichetta
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Istruzioni dettagliate non significa obbligare il consumatore. "da consumarsi previa cottura" è poco dettagliata come istruzione ma ben chiara.

Scrivere ad esempio "il prodotto può essere cotto in acqua bollente per 5 minuti" non è un obbligo pertanto secondo me è ad alto rischio perché il consumatore non si preoccupa se vuole mangiarlo crudo.

Esempio tragicomico: la problematica attuale di listeriosi da verdure surgelate esiste perché ci sono consumatori che alla dicitura "consumare previa cottura" non danno importanza.... 


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

cottura, etichetta, brc, prodotto, consumatore, legge, base, prosciutto cotto, pancetta, surgelati

Discussioni correlate