BRC v.7: Alto Rischio ed Istruzioni di Cottura in Etichetta

TAFF: TalkinŽabout Food Forum

Sei qui: Qualità e Sicurezza Alimenti --> BRC v.7: Alto Rischio ed Istruzioni di Cottura in Etichetta

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo BRC v.7: Alto Rischio ed Istruzioni di Cottura in Etichetta, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Salve a tutti,

riporto un breve estratto dall'Appendice 2 dello Standard BRC versione 7, paragrafo "Alto rischio (Prodotti da Frigo e Surgelati)". Rientrano nella categoria ad Alto Rischio:

...omissis...

  • "I prodotti finiti sono pronti da mangiare o riscaldare oppure, in base all’uso tipico da parte dei consumatori, potrebbero non richiedere una cottura adeguata per essere consumati."

...omissis...

Poco dopo però si legge, nello stesso paragrafo:

...omissis...

  • "Si consideri che laddove il prodotto riporti istruzioni di cottura per il consumatore che richiedano una cottura completa, il prodotto potrà essere considerato a basso rischio."

...omissis...

Pertanto, se io produco cubetti di prosciutto cotto (analogamente a quelli di pancetta per la carbonara) a vostro avviso come mi dovrei comportare?

L'indicazione in etichetta di dettagliate istruzioni per la cottura mi consentirebbe di gestire il prodotto come a "basso rischio", anche se l'uso tipico del consumatore potrebbe prevedere il consumo crudo?

Ringrazio anticipatamente chiunque interverrà.


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: BRC v.7: Alto Rischio ed Istruzioni di Cottura in Etichetta
provaprovaprovaprovaprova



Parole chiave (versione beta)

cottura, brc, etichetta, prodotto, consumatore, legge, base, prosciutto cotto, pancetta, surgelati

Discussioni correlate