Mandorla di albicocca: è un allergene?

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Qualità e Sicurezza Alimenti --> Mandorla di albicocca: è un allergene? --> M7527

Attenzione: Stai leggendo una singola dichiarazione, che fa parte di una discussione piu' ampia dal titolo Mandorla di albicocca: è un allergene?. Se desideri partecipare alla discussione è necessario che tu acceda al Forum, previa registrazione. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.


Oggetto: Mandorla di albicocca: è un allergene?

Mandu75:

Se ho ben capito, tu non utilizzi mandorle, bensì armelline.

Se così è, da dove nasce questa “dichiarazione in cui le mandorle sono volutamente aggiunte”?

Essendo la granella di amaretto un ingredienti composto, nell'elenco dei componenti tu correttamente dovrai dichiarare “armelline di albicocca” (che, come giustamente osserva macgala) non sono “frutta a guscio”: non capisco dove stia la frode.

Dopodiché, come già ho osservato, aggiungerei “Contiene armelline di albicocca (Prunus armeniaca)”, proprio per tutelare maggiormente gli eventuali consumatori allergici a questo prodotto.

Si tratta di uno ulteriore scrupolo a tutela della salute e vorrei vedere quale Controllore/certificatore possa aver qualcosa da eccepire: tu sei a conoscenza di un rischio e hai opportunamente valutato tale rischio.

Tutto ciò premesso, questo tuo fornitore che pare non abbia le idee ben chiare mi lascia un po' perplesso, ma vedi tu.

A questo punto, se mi è sfuggito qualcosa, puoi chiarire meglio i tuoi dubbi?

Macgala:

In rete non ho trovato niente.

Un elemento utile potrebbe essere il riferimento a test ELISA positivi per questo prodotto.

Maggiori informazioni possono essere richieste a: http://www.allegriallergia.org/PAGINE/contattaci.html



torna alla discussione email print download award

Parole chiave (versione beta)

mandorla, albicocca, prodotto, ingrediente, consumatore, guscio, amaretto, frode, frutta, fornitore

Discussioni correlate (versione beta)









IMPORTANTE! Lo Staff di taff.biz non si assume alcuna responsabilità sui contenuti del Forum (discussioni, dichiarazioni, files allegati, e-mails, etc.), in quanto rilasciati autonomamente dagli utenti, che pertanto debbono essere considerati gli unici responsabili delle proprie azioni. Le dichiarazioni rilasciate dagli utenti non sono soggette ad alcuna moderazione; tuttavia lo Staff si riserva il diritto di intervenire eliminando o modificando, qualora lo ritenesse opportuno, i messaggi che, a seguito di controlli saltuari o di segnalazione da parte di altri utenti, venissero giudicati inopportuni per forma e/o contenuti o non rispettanti le regole del Forum.