Posticipo Audit rinnovo BRC e IFS per modifiche stabilimento

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Qualità e Sicurezza Alimenti --> Posticipo Audit rinnovo BRC e IFS per modifiche stabilimento

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Posticipo Audit rinnovo BRC e IFS per modifiche stabilimento, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Buongiorno,

nel caso ci siano modifiche da apportare al sito industriale (es. costruzione di un nuovo capannone) ed una modifica che coinvolga il processo industriale (es. produzione in continuo), può essere richiesto lo spostamento dell'audit di rinnovo secondo gli standard BRC v.6 ed IFS v.6?

In caso affermativo, come lo si richiede e per quanto tempo lo si può richiedere?

Grazie,

Roberto


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Posticipo Audit rinnovo BRC e IFS per modifiche stabilimento
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Ciao Roberto,

ritengo che non potrai avere informazione migliore se non rivolgendoti direttamente al tuo Ente/Organismo certificatore.

Cordiali saluti,

trentino


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Concordo con trentino,

sicuramente devi contattare il tuo Ente Certificatore che conosce la tua azienda e saprà contestualizzare in modo corretto il tuo caso specifico.

Non so se è possibile posticipare la data dell'audit di rinnovo per la certificazione però ne dubito (vedi BRC al punto 1.1.8 : "Nel momento in cui un'azienda è certificata a fronte del presente standard, essa deve assicurare che le successive visite, del tipo annunciato, siano condotte entro la data di rinnovo riportata sul certificato stesso").

Magari il tuo Ente, dopo aver valutato la situazione, adotterà un'azione specifica... tienici aggiornati sugli sviluppi!

pi.esse


replyemailprintdownloadaward

Oggetto:

Ciao a tutti,

in questo caso non credo sia necessario scomodare l'Ente di Certificazione, in quanto:

a) relativamente al BRC Global Standard for Food Safety: Numero 6 al requisito 16.2 Audit posticipati - circostanze giustificabili della Sezione III denominata Il protocollo di audit leggiamo:

...

Moving the audit date to a more "acceptable" later date for reasons of combining audits, lack of personnel or undertaking building work is not an acceptable reason for missing the due date.

...

Pertanto, come ha correttamente segnalato pi.esse, in caso di posticipo della data di audit l'azienda cadrebbe nella Non Conformità (NC) Maggiore al requisito 1.1.8:

Where the company is certificated to the Standard it shall ensure that announced recertification audits occur on or before the audit due date indicated on the certificate.

b) relativamente all' International Featured Standard (IFS) Food: versione 6, invece, la cosa sembrerebbe leggermente più sfumata... Al requisito 6.2 - Ciclo di certificazione della Parte 1 denominata Protocollo di Audit leggiamo:

...

Ideally, the renewal audit shall be performed within eight (8) weeks of the date of expiry of certificate to have enough time for the several steps of the certification process.

Sebbene la frase riportata sopra lasci intravedere una certa non perentorietà, lo step 14 del diagramma di flusso presentato nell'Allegato 2Processo di certificazione appare meno possibilista:

...

The audit shall be scheduled no later than the renewal audit date scheduled in the certificate.

Un pò come dire: << Se l'azienda si muove per tempo, bene... altrimenti si ritrova senza certificato! >>

Per ora è tutto. Facci sapere gli sviluppi.

A presto!

Giulio


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

audit, brc, ifs, certificato, requisiti, ente, certificazione, processo, bcr, non conformita, sicuramente, ente certificazione, diagramma flusso

Discussioni correlate