Limite lieviti e muffe nella salamoia di un caseificio

TAFF: Talkin´about Food Forum

Sei qui: Qualità e Sicurezza Alimenti --> Limite lieviti e muffe nella salamoia di un caseificio

Se desideri rilasciare nuove dichiarazioni, scaricare files, rispondere direttamente agli autori delle dichiarazioni presenti all'interno di questa discussione, dal titolo Limite lieviti e muffe nella salamoia di un caseificio, occorre effettuare il login, previa registrazione al Forum. Per maggiori dettagli puoi consultare la F.A.Q.

Oggetto:

Salve, avrei un quesito da porre, a chi potrà darmi una risposta: esiste un limite per il contenuto di lieviti e muffe nella salamoia in caseificio?


replyemailprintdownloadaward

Oggetto: Limite lieviti e muffe nella salamoia di un caseificio
provaprovaprovaprovaprova

Oggetto:

Ciao piana75,

premetto che non sono un tecnico o microbiologo caseario.

Ritengo però che una risposta alla tua richiesta necessiti di corposa trattazione.

Sono infatti portato ad azzardare che non esiste salamoia di caseificazione dove lieviti e muffe (beninteso ogni volta specifici) non siano utili/indispensabili alla riuscita del processo.

Mi fermo qui, sperando che più competenti di me si facciano avanti...

Spero tuttavia di riuscire a darti un piccolo contributo di approfondimento con il link qui sotto, scovato dopo non breve navigazione in Google con la chiave microflora salamoia formaggi:


http://openarchive.univpm.it/jspui/bitstream/123456789/257/3/03_INTRODUZIONE.pdf


Cordialmente,
trentino


replyemailprintdownloadaward



Parole chiave (versione beta)

salamoia, lieviti muffe, limite, caseificio, formaggio, caseificazione, processo

Discussioni correlate